Distici a incastro

Avete offeso al di là del possibile la signora Nicole Minetti,

E' un pezzo di merda.
che invece è una splendida persona,
Se vuole vedermi mi chiama lui,
intelligente, preparata, seria.
ma se vado ci vado con gli avvocati.
Si è laureata col massimo dei voti, 110 e lode,
Non me ne fotte un cazzo se lui è il presidente del Consiglio
si è pagata gli studi lavorando.
cioè, è un vecchio e basta.
E' di madrelingua inglese
A me non me ne frega niente,
e svolge un importante e apprezzato lavoro con tutti gli ospiti internazionali della Regione.
non mi faccio prendere per il culo.
Vale molto di più di molte delle cosiddette signore presenti.
Si sta comportando da pezzo di merda pur di salvare il suo culo flaccido.

Questo post è stato pubblicato il 27 gennaio 2011 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

6 Responses to “Distici a incastro”

  1. da passare ad elio, da cantare sulla musica di "cara ti amo" :)

    RispondiElimina
  2. Concordo con Stefano, subito nelle mani di Elio!
    ci vedrei bene anche "Piange il Telefono"!

    RispondiElimina
  3. In effetti mi pare che le affermazioni di Berlusconi da Gad Lerner rispondono proprio a quanto emerge da queste intercettazioni.
    La necessità di tenere buona una persona che rischia di diventare pericolosa per quanto sa e quanto potrebbe dire...
    Berlusconi non si preoccuperebbe di difenderla se non avesse una coda di paglia lunga così..
    Vi lascio il link di serata di chiusura blog (il mio) c'è un articolo interessante:

    http://seratadichiusura.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. che poi dovrebbe spiegare cosa vuol dire "non sono una maitrasse da quattro soldi" :)

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post