L'unico dispiacere...

Clic sulla foto per ingrandire e, per chi non conoscesse il dialetto pavese:

L'unico dispiacere è essere andati via prima del Berlusca.
(Grazie ad Emanuela Marchiafava per la segnalazione)

Questo post è stato pubblicato il 19 gennaio 2011 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

22 Responses to “L'unico dispiacere...”

  1. aaaah! io l'ho visto passeggiando in viale Taramelli, vicino ai poli scientifici dell'Università!

    RispondiElimina
  2. Ma vi rendete conto che non spetta a voi decretare cosa va male e perchè va male, vi rendeteo conto che siete una minoranza, vi rendete conto che la maggioranza del popolo italiano è contento di Berlusconi e del suo governo ?

    Come fate a dire che le cose stanno come le prospettate.
    Ma da quando in qua la minoranza detta legge.

    state al vostro posto di sconfitti, di opposizione e non facciate i saccentoni. L'analisi che fate (in generale) della situazione italiana è tutta sbagliata. C'è disoccupazione, manca il lavoro, l'Italia non cresce ? Perchè non ci guardiamo intorno, tanti altri Stati stanno peggio. E poi, come vi arrogate il diritto di affermare che con la sinistra al potere sarebbe andata meglio ? Sicuramente invece sarebbe andata peggio. Ma lo sapete che tutto il mondo ci invidia Berlusconi e Tremonti ?

    RispondiElimina
  3. Sono totalmente d'accordo con antony 73.
    E non mi date del mentecatto. Mentecatti siete voi manipolati dalle vostre TV e frustrati dalla vostra ipocrisia che vi rende impotenti. E voi mediocri comunisti e radicali del c... non date del mentecatto nemmeno ad Antony, non lo merita nemmeno lui che porta finalmente una voce libera nel grigiore del pensiero unico.

    RispondiElimina
  4. Che la maggioranza del popolo italiano sia contento di Berlusconi e del suo governo è un dato ancora da confermare. Se proprio vogliamo dirla tutta alle scorse elezioni berlusconi (con tutta la coalizione!!!) prese il 38% dei consensi... Ciò significa che il 62% dei cittadini non lo ha preferito. Dove sta la maggioranza?
    Poi, scusami se continuo a stendere un velo pietoso su di te, non ho mai sentito un solo cittadino di un altro stato del mondo invidiare berlusconi e tremonti, né letto un articolo su un qualunque giornale straniero in loro favore o sostegno. Fai un po' te... Secondo me ti conviene una volta per tutte scollegarti da Second Life e cominciare a respirare un po' di verità. Un saluto

    RispondiElimina
  5. Hahaha che fai, chiami gli amici a difenderti dal lupo cattivo? Hahahahha in questo blog tutti esprimono il loro pensiero e le loro idee, ma nessuno si lamenti quando qualcuno come antony73 pone delle questioni che non esistono né in cielo né in terra, o quando qualcuno sempre come lui non risponde a domande alle quali basterebbe un po' di pensiero critico per dare una risposta. Detto ciò se l'unica cosa che sapete fare è ripetere slogan a memoria e leccare il culo al vostro padrone non lamentatevi se qualcuno vi critica. Qui c'è gente che pensa. Un saluto

    RispondiElimina
  6. antony e antony...

    i vostri commenti sono talmente arguti da sconvolgermi fin nelle interiora. Sono talmente sconvolta che finalmente ho vinto la mia cronica stitichezza e, mentre mi appresto a sedermi sulla tazza del water, non posso che elogiare la vostra incredibile ampiezza di vedute e la vostra magnanima arguzia argomentativa.

    RispondiElimina
  7. Ma i "troll" sono veri o finti? E le sgrammaticature sono come quelle di Totò e Peppino? o sono autentiche? L'autore non ce lo dirà mai, o forse non lo sa nemmeno lui (eh eh) ma è vero che talvolta la realtà supera la fantasia, e in Italia addirittura la trascende.
    Comunque fa bene ogni tanto ricordarci che la maggioranza del 2008, e non il solo Berlusca, ha vinto per soli tre punti percentuali, altrimenti rimarrà a ricordarcelo soltanto Fini (da Fazio, domenica 16 gennaio).

    RispondiElimina
  8. @Antony73

    Mi puoi fare un piccolo elenco delle cose che ha fatto Berlusconi per il paese da quando è a capo del governo?

    RispondiElimina
  9. "state al vostro posto di sconfitti, di opposizione e non facciate i saccentoni" come si fa in così poche parole a commettere così tanti errori che spaziano dalla logica alla grammatica, alla mancata conoscenza di come funziona un sistema democratico?

    RispondiElimina
  10. e comunque "grande nonno Adriano"! che era il tema del post

    RispondiElimina
  11. vale ne ha fatte così tante che te ne elenco solo 2

    pressione fiscale a 10 punti percentuale in meno rispetto al 2006

    diminuzione delle tasse esponenziale e del prezzo della benzina

    aumento dell'occupazione

    aumento del pil di 12% l'anno

    RispondiElimina
  12. @Antony734

    Ma tu stai scherzando vero? Ma li hai visti gli ultimi dati su benzina, pressione fiscale e occupazione?

    RispondiElimina
  13. ma non capite che anthony sta scherzando?
    secondo me è Albanese che sta facendo pubblicità al film!

    RispondiElimina
  14. grande anthony, però digiamolo, se non gli rompono le scatole e resta fino al 2013 sconfigge il cancro e la fame nel mondo

    RispondiElimina
  15. A parte che 17mln di voti su 47mln di elettori, a casa mia, non è maggioranza degli italiani. Anzi: la maggioranza della gente NON lo voleva nel 2008 e ora men che meno.

    La pressione fiscale è diminuita solo sulla carta, se lo è veramente, e il risultato è stato ottenuto solo abbassando le tasse ai ricchi e spalmando sui meno abbienti (pure i berluscoglioni che sono tanto convinti di diventare anche loro ricchi un giorno e poterne giovare).

    L'occupazione aumentata? È uno scherzo? Oppure sono i dati falsati dalle agenzie interinali secondo le quali se lavori per un mese all'anno rientri nella lista degli "occupati"?

    Inoltre, indipendentemente da quello che (non) ha fatto, una persona che HA commesso reati (le "assoluzioni" di cui si vanta sono quasi tutte prescrizioni e assoluzioni in II grado dopo che il suo governo ha cambiato la legge, retroattivamente), NON può governare. Non è possibile che un rappresentante dello Stato ne violi le leggi. No.

    RispondiElimina
  16. quello che non volete capire è che berlusconi è stato eletto, eletto è stato la russa e io personalmente ho votato per la carfagna quindi abbiate pazienza ma dovete rispettare questo governo e i voti della repubblica.

    RispondiElimina
  17. Questo governo è illegittimo.
    Illegittimo perché ha ricevuto voti dopo una campagna diffamatoria durata due anni verso il governo Prodi, che ha subito brogli elettorali volti ad avere una maggioranza risicata. Era stato provato tutto questo.
    Illegittimo perché i componenti dello stesso sono in buona parte dei criminali riconosciuti o persone che hanno "guadagnato" il posto con metodi che non hanno nulla a che vedere con il governare un paese.
    Illegittimo perché NON ha MAI avuto la maggioranza degli italiani.

    RispondiElimina
  18. Anche Hitler era stato eletto, tanto x dire!
    Antony e C. perché non andate a rileggervi l'articolo 1 della Costituzione, tutto, non solo il primo pezzo? E' corto, ce la dovreste fare! Poi, vabbé, dire che le tasse e la benzina sono diminuite... O sei in malafede o sei pagato da b. in persona, oppure non hai l'automobile e evadi il fisco.

    RispondiElimina
  19. Antony abbia pietà!

    in Italia si elegge (con il porcellum) la lista (e non il parlamentare). La lista appartenente alla coalizione durante la campagna elettorale sceglie un candidato che, se vincente, diviene presidente del Consiglio il quale, a sua volta, sceglie la compagine governativa.
    scrivere: "ho eletto la carfagna" è una balla megagalattica.
    Ti ricordo che siamo in una Repubblica parlamentare e non presidenziale. Nessun elettore elegge il capo del Governo o un ministro.
    Vatti a rileggere un po' di educazione civica e smettila di spaccarci le palle con queste stupidagini da bambino deficiente.

    suvvia..

    RispondiElimina
  20. Ragazzi sveglia...antony vi sta prendendo in giro! Ha provato a farlo capire, tra l'altro parlando di un aumento del pil del 12 per cento. Trattasi di burla (a questo punto abbastanza ben riuscita, direi)

    RispondiElimina
  21. Il Nonno doveva essere un gran personaggio! :)

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post