Capacità embrionale


A questo punto bisogna ritenere che ci restino svegli la notte, per avere intuizioni del genere: stavolta il disegno di legge riguarda la modifica dell'articolo 1 del Codice Civile, che attribuisce la capacità giuridica all'atto della nascita, e si propone di anticipare il conferimento della qualifica al momento del concepimento.

Gaetano Quagliariello, promotore della sensazionale idea insieme a Maurizio Gasparri, ha motivato l'iniziativa con la necessità inderogabile di porre un argine all'aborto (c'erano dubbi?), e l'ha sostenuta con il seguente ragionamento:

Per tenere una trincea, a volte è necessario farne una più avanzata.
Già che c'eravate, potevate avanzare un tantino di più: che ne so, attribuire la capacità giuridica al nascituro dal momento in cui lei si bagna e a lui diventa duro.

Così, a scanso di equivoci.

Questo post è stato pubblicato il 03 dicembre 2009 in ,,,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

25 Responses to “Capacità embrionale”

  1. Dare capacità giuridica al concepito cosa comporterebbe di preciso?

    RispondiElimina
  2. "Per tenere una trincea, a volte è necessario farne una più avanzata"

    Ok ci sto. Voglio un partito islamico che metta al bando il cristianesimo dall'Italia. Tanto per noi laicisti non cambierebbe proprio un cazzo.

    Che ne dite? Non li volete vedere in ginocchio, questi ridicoli bulletti, a frignare per avere un po' di laicità?

    RispondiElimina
  3. Ok, basta.
    Movimento per la Vita, estremisti cattolici e quant'altro devono sapere che la vita per cui si battono dev'essere la loro, più che quella degli spermatozoi.
    Giusto per riportarli a questioni un pelo più terrene.

    RispondiElimina
  4. domanda da profana in materia: come farebbe un embrione a esercitare la sua capacità giuridica? si dovrebbe nominare un tutore? chi lo sceglie e in base a cosa?

    RispondiElimina
  5. Se è per questo, di domande ce ne sono altre: cosa si intende, a esempio, per "momento del concepimento"? Sembrano cavilli, ma giuridicamente hanno conseguenze, e pure pesanti.

    RispondiElimina
  6. Credo che i genitori abbiano una responsabilità nei confronti del bambino; per es., possono essere denunciati per mancata cura.
    In questo caso ad una donna incinta che fuma una sigaretta o che si beve un bicchiere di vino, che facciamo? La processiamo in diretta???
    Silvia

    RispondiElimina
  7. In sostanza è un modo per dire con qualche giro di parole che vogliono rendere illegale l'aborto: avere capacità giuridica significa in soldoni avere diritti e doveri (in questo particolar caso direi solo diritti...).
    Forse pensano di avere meno rotture di coglioni se usano un po' di tecnicismi.

    RispondiElimina
  8. La "capacità giuridica" non è "capacità di azione". Si tratta di uno status in cui il soggetto diventa titolare di diritti.
    Ciò che si delinea all'orizzonte, se non sbaglio, potrebbe essere il diritto "alla nascita".
    Problema facilmente aggirabile, standosene zitti e andando ad abortire clandestinamente.

    RispondiElimina
  9. quindi mi pagheranno gli assegni familiari nove mesi prima della nascita (pardon, della venuta alla luce) ?

    RispondiElimina
  10. quindi se una donna incinta si getta dall'aereo col paracadute per fare la pubblicita' all'assorbente e nel farlo ha un aborto spontaneo... puo' essere accusata di omicidio ?

    RispondiElimina
  11. Sarebbe ragionevole, dopo un rapporto potenzialmente fecondo, immobilizzare la donna a letto, per ridurre al minimo il rischio di aborto spontaneo. È naturale.

    RispondiElimina
  12. Piuttosto: apriamo un totoscommesse su cosa si inventeranno per vietare i preservativi.

    Non lo so, potrebbero decidere di dare capacità giuridica anche al cazzo e qualificare l'utilizzo del preservativo come tentato cazzicidio a mezzo soffocamento.
    Forse riescono a vietare pure le pippe (strangolamento! gravissimo), in questo modo, chissà...

    Ma almeno lo ammettessero, dicessero "okay, siete sotto dittatura e si fa quello che diciamo noi perché è così e basta", sarebbe assai meno ridicolo della pretesa di mascherarlo dietro leggi e leggine...

    Fuggite finché siete in tempo!

    RispondiElimina
  13. Loro stanno scherzando col fuoco. Sulla 194 c'ha sbattuto benebene il grugno Ferrara con la sua pietosa lista antiabortista, questo fortunatamente è ancora uno di quegli argomenti per cui è facile riportare in piazza numeri molto importanti e soprattutto una percentuale enorme di donne. Continuano a provarci finchè non vedranno il fronte di coloro che vogliono mantenere un diritto sancito dalla gente con un referendum vacillare. Ma dovranno per l'ennesima volta piegare la testa.

    RispondiElimina
  14. sìsì, fuggite....parli bene tu da lassù... ;)

    RispondiElimina
  15. scusate, ma a me pare gravissimo! c'è poco da ridere e scherzare. siamo a livello delle dittature più arretrate. che vergogna.
    io grazie al cielo non vivo in italia, e ogni giorno mi passa la voglia di tornarci. ma che vogliamo fare, glielo vogliamo regalare sto cazzo di paese?
    purtoppo credo che li stiamo sottovalutando, se continuiamo così senza accorgercene ci ritroveremo sommersi dalla merda e allora sarà troppo tardi.

    ps: evitate di criticarmi perchè all'estero, come tutti quelli che hanno lasciato l'italia, ho le mie ragioni

    RispondiElimina
  16. layla: visto che politicamente ci si tira indietro, che socialmente non resta molto se non affollar le piazze, e l'unico modo per redarguire certe demenze resta l'uso della forza, l'unica lingua che comprendono, direi che sì, lo possiamo anche regalare.
    L'importante è che comincino a pagar tutto questo anche i loro elettori, altrimenti c'è poco da indignarsi e manifestare..

    RispondiElimina
  17. Voglio andare a vivere in Spagna...

    RispondiElimina
  18. sarebbe molto più utile una legge che obbligasse un trapianto di cellule embrionali nel cervello delle teste di cazzo,
    come i suddetti,
    così almeno ci sarebbe la speranza che gli spuntasse qulche neurone decente...
    in quelle loro teste di cazzo,
    appunto.

    RispondiElimina
  19. Tra poco arriveremo al punto che sei ti fai una sega rischi un'incriminazione per omicidio colposo

    RispondiElimina
  20. Dopo la capacità giuridica all'embrione, perché non dare il diritto di voto al neonato? o la possibilità di conseguire la patente A e B?


    Anonimo: visto il numero di spermatozoi in gioco, ci sta una bella incriminazione per genocidio dal tribunale dell'Aia. Ma a pena dimezzata, ché negli spermatozoi c'è solo mezzo DNA.

    RispondiElimina
  21. "Tra poco arriveremo al punto che sei ti fai una sega rischi un'incriminazione per omicidio colposo"

    Direi di più: strage o genocidio, visti i numeri in gioco, si parla di milioni di vite, signori!
    Già che ci sono, i due deficienti che hanno fatto questa proposta di legge potrebbero proporre una moratoria internazionale sulle pippe. Così si fanno notare anche all'estero !

    RispondiElimina
  22. a proposito di masturbazione maschile: sono aumentati i prezzi delle lenti per gli occhiali. secondo me c'è sotto lo zampino del vaticano.

    RispondiElimina
  23. Intanto auguro a tutti questi fondamentalisti di festeggiare il proprio compleanno nove mesi prima.
    E poi...riforma della carta d'identità!

    RispondiElimina
  24. TROVA L'INTRUSO

    (AGI) - Roma, 4 dic. - “Le dichiarazioni di Gaspare Spatuzza rappresentano una follia tutta italiana: la follia e’ quella di immaginare di dar credito a chi parla dopo 11 anni dall’arresto, chi e’ stato autore materiale di efferati delitti tra cui quello di Don Puglisi e lo strangolamento e scioglimento nell’acido del dodicenne Di Matteo, chi ha procurato un aborto ad una studentessa incinta di un boss palermitano”. Lo ha dichiarato Mario Valducci, presidente della Commissione Trasporti Poste e Telecomunicazioni della Camera e Responsabile vicario Enti Locali del PDL

    RispondiElimina
  25. Egregi, di souvenir del Duomo ne vendono ancora.
    Visto che impongono questo genere di violenza e non rimangono alternative politiche....dagli al lancio del Duomo.
    In più è giusto che la storia si ripeta: al Padrino Craxi avevano tirato le monete.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post