Qualcuno mi indichi i nuovi eroi


Descrizione del gruppo: Per chi come me odiava e odia Falcone e Borsellino, morti per sete di fama.

Punto.

Questo post è stato pubblicato il 10 dicembre 2009 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

10 Responses to “Qualcuno mi indichi i nuovi eroi”

  1. mah..questa è gente che vuole solo provocare per divertirsi a vedere le reazioni niente di serio

    RispondiElimina
  2. Mi viene un solo commento per una cosa simile:
    "Ma Vaffaculo!"

    Così per essere sintetico.

    Saluti.

    RispondiElimina
  3. Troll .. troll e ancora troll
    internet è anche questo...
    Il problema è che qualcuno ci crede davvero e aderisce...

    RispondiElimina
  4. E' fACEBOOK, BELLEZZA.
    Qualunque idiota può fondare un gruppo commisurato alla sua idiozia.

    RispondiElimina
  5. L'unica arma che abbiamo contro questi dementi è il "Segnala Gruppo"

    1) Andate sulla pagine del Gruppo
    2) Scendete fino a fondo pagina
    3) Cliccate (sulla sinistra) "Segnala Gruppo"
    4) Nella finestra che si apre selezionare una motivazione, scrivere la motivazione sotto forma di testo, e selezionare dove c'è l'abuso (titolo, descrizione, etc..)

    Questo è l'unico modo per far cancellare questo scempio...
    Ora bisogna farlo in tanti!

    RispondiElimina
  6. Sarà anche un gruppo di troll ma non mi pare sia illegale o contro le norme d'utilizzo di Facebook avere un'opinione diversa da quella media.
    È del tutto legittimo che qualcuno creda che Falcone e Borsellino non siano degli eroi. Segnalare il gruppo per questo motivo è puerile.
    Altra storia è se lo si segnala perché nelle info si incita in qualche modo all'odio.
    Per questo stesso motivo, però, vanno segnalati anche tutti quei gruppi del tipo "Odio...Berlusconi, Capezzone, Bondi, etc. etc."

    RispondiElimina
  7. non mi sembra puerile segnalare un gruppo che reputa Falcone e Borsellino "falsi eroi" e che, soprattutto, alla voce NOTIZIE del gruppo scrive: BOOMMM

    La libertà di opinione è lecita... quella di diffamare i veri pochi eroi italiani no!

    RispondiElimina
  8. @ Bozzantonio:

    In verità alla diffamazione non avevo pensato.
    "..,morti per sete di fama." questa frase, al di là di ciò che si possa pensare, è effettivamente diffamante.

    RispondiElimina
  9. Salve,
    vi scrivo perché questo blog è frequentato da molti (credo) radicali.
    Le mie opinioni sono lontane dai radicali, ma generalmente apprezzo le loro battaglie.
    Proprio per questo, qualcuno mi può spiegare il voto dei radicali in parlamento contro l'arresto di Cosentino?
    Non faccio ironia, non l'ho proprio capito. C'è qualcosa che non so, oppure è solo una voglia estrema di garantismo?

    Francesco

    RispondiElimina
  10. Fortunatamente 226 membri per un gruppo su Facebook è praticamente 0.
    Insomma, qualche mafioso ci sarà anche lì. Per non parlare degli imbecilli...

    Andrea.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post