Concors-ino di fantasia

Civati segnala che sono arrivate le Padanine (in effetti se ne sentiva la mancanza, specie l'8 marzo), suggerisce di riequilibrare le quote rosa istituendo i Panini della Polverini e i Firmini di Formigoni, e già che c'è mi aizza subdolamente a preparare un generatore automatico ad hoc.

Tuttavia, siccome (a dispetto delle apparenze) continuo ad essere uno a cui piacciono le cose fatte a mano (ah ah ah, che battuta simpatica, vi ho visto ridacchiare là in fondo, cosa credete?), mi limito a proporre un paio di nuove possibilità (equilibrate tra i sessi, in modo da non fare torto a nessuno): le Cilicine della Binetti e i Decretini di Alfano.

E voi, avete qualche idea?

Questo post è stato pubblicato il 08 marzo 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

39 Responses to “Concors-ino di fantasia”

  1. Divento un Metilparabenino. Giuro.

    RispondiElimina
  2. come le vedi le Gasparrine????....che amarezza.....:(

    RispondiElimina
  3. Le Maldestrine di Storace. Son birichine ;)

    RispondiElimina
  4. Le MaVaLine di Ghedini (che è -ino già di suo).

    RispondiElimina
  5. Le Consenzientine del "mi consenta".

    RispondiElimina
  6. io voglio i Bonazzi della Bonino

    michela

    RispondiElimina
  7. Le Pedine... scegli tu il politico

    RispondiElimina
  8. io voglio le deCretine firmate by GiorgioNapolitano

    RispondiElimina
  9. Beh, anche le POLVERINE mi sembrano abbastanza in target!!!

    RispondiElimina
  10. ...E aggiungo anche le FORMIGHINE!

    RispondiElimina
  11. propongo lo stesso di micioMannaro...
    leDecretine

    RispondiElimina
  12. "dispositivo meccanico usato per spostare liquidi o gas" -ino

    RispondiElimina
  13. Le giustizialine di Di Pietro
    Le Taormine in crisi di coscienza
    Le centrine dell'UDC
    Le tergiversine di Fini
    Le quereline di Travaglio
    Le primine di Vendola
    Le Schifanine
    Le Scajoline
    Le Ceppaline Redux di Mastella
    Le Bonine
    Le giocoline scherzosine di De Luca
    Le scudine di Tremonti
    Le alluvionine della protezione civile
    ehhhhh, avoglia a fare giochi di parole sulle liscia pelle delle donne.

    RispondiElimina
  14. Rimanendo sulla toponomastica geografica :

    A Pizzo Calabro le Pizzine per Marcello Dell'Utri (ma va bene anche per La Torre).
    A Palo Alto (o anche ad Albero Bello) le Paoloaltine (o le Alberobelline) per Mara Carfagna.
    A Castro dei Vosci le Castrine per Giorgio Napolitano.
    A Massa le Massine sempre per il Giorgio nazionale.

    Mah !.. torno a lavorare

    RispondiElimina
  15. Le Fintedigiunine di Pannella

    RispondiElimina
  16. Le abortine di emma Bonino

    RispondiElimina
  17. Le mangiapretine di Metilparaben

    RispondiElimina
  18. Le mariegiovannine e le voltagabbanine radicali

    RispondiElimina
  19. E gli anonimini vigliacchini che scrivono commentini senza firmine dove li mettiamo?

    RispondiElimina
  20. Tutti nel blog di metilparaben, ovviamente!
    Insieme a cacioman, jinocchio, luca, bozzantonio, incanto, miciomannaro, pedro, nicug, ale, chiga ecc. ecc. tutti nomi propri di persona
    Ma vai a lavorare, buffone radicale!

    RispondiElimina
  21. Io lavoro tutto il giorno, amico cagasotto. Tu invece di che ti occupi, a parte scrivere commenti anonimi sui blog degli altri?

    RispondiElimina
  22. cacioman = Claudio Gatti
    travet informatico sovrappeso)

    RispondiElimina
  23. Ma che ti metti a rispondere ad uno che nel proprio vocabolario personale ha la parola VOLTAGABBANA?
    Basta che una persona usi quella parola e per me è squalificata a vita, non riacquista punti neanche se gli danno il nobel per la fisica, nemmeno scoprisse il bosone di higgs.
    Certe parole qualificano da sole chi le usa.

    RispondiElimina
  24. I BONAZZI della BONINO anche per me, grande michela!
    Claudia

    RispondiElimina
  25. Impossibile non citare le Escortine di Silviuccio, né tantomeno le Ciondoline di Marrazzo...

    RispondiElimina
  26. mi avete già sparato tutto quello che volevo proporre... SNIFF

    mi rimangono solo le Cannoline di Cuffaro e i Papini di Noemi...

    RispondiElimina
  27. Le Leggine di Silvio, sono le più ovvie!

    RispondiElimina
  28. E le Papine? Che vanno bene sia per SBerlu (Papi), che per il papa e in alcuni dialetti sono anche degli schiaffi sul viso.

    RispondiElimina
  29. gli Spolverini?
    i Gelminati?

    RispondiElimina
  30. ma è possibile che la competizione politica in questo paese si sia ridotta a "-ine" (meglio non qualificare altrimenti), macchinoni, decreti interpretativi.... una gara a chi "ce l'ha più grande"!

    come può essere che ad Amburgo la campagna elettorale si giocava sull'istruzione ed in candidati spiegassero alla gente -che ascoltava!- le loro idee?? sull'istruzione??? ma vi immaginate Gelmini e Berlusconi a spiegare la loro riforna?

    RispondiElimina
  31. perchè Amburgo è un'avamposto di sovversivi che si fanno le canne con le pagine dei libri., non ci mettono neanche il tabacco
    Gelmini e Berlusconi è meglio non immaginarli, assieme,son peggio della peperonata danno incubi..ma poi che spiegano? uno sa solo le barzellette l'altra non sa nemmeno chi è.

    RispondiElimina
  32. io metterei le "tiratine" di marrazzo....

    RispondiElimina
  33. le Mavaline dell'avvocato Ghedini

    RispondiElimina
  34. Scusate, e quelle di Bocchino come le chiamiamo?

    RispondiElimina
  35. le Puttanatine? riferito all'unica cosa che sanno fare 'sti poveracci per aiutare il paese...

    RispondiElimina
  36. penso che le prime che si sarebbe dovuto candidare erano le Pompine di Mara Carfagna!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post