Stretti stretti, nell'estasi d'amor

A quanto pare la superficie complessiva di Piazza San Giovanni è pari a 42.700 metri quadrati: ciò significa che il milione di partecipanti alla manifestazione di sabato scorso indicato da Denis Verdini, se l'aritmetica non è un'opinione, si è comodamente sistemato occupando ogni metro quadrato disponibile in 23.
Dite la verità: ci sono altre spiegazioni plausibili oltre all'amore, per appiccicarsi l'uno all'altro in quel modo?

Questo post è stato pubblicato il 22 marzo 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

12 Responses to “Stretti stretti, nell'estasi d'amor”

  1. Questo perché non hai contato il corteo dei puffi guidato da Cristina D'Avena...

    RispondiElimina
  2. Beh, come hanno commentato quelli di Spinoza, tutto dipende dall'unità di misura. Se come unità di misura prendi Brunetta, o la buonanima di Ping Ping, è possibilissimo che ci fosse spazio per tutti....

    RispondiElimina
  3. La penetrabilità dei corpi.....e quelli sono corpi altamente penetrabili......

    RispondiElimina
  4. Sembrano i numeri che sparano quando la romia vince lo scudetto.

    RispondiElimina
  5. Come dicono quelli di "Striscia la Notizia" stavano vicini vicini.

    RispondiElimina
  6. Quanti pensi che siano le persone che sanno cos'è un metro quadrato? Devi utilizzare un'unità di misura che capiscano tutti. Che ne so, lo scermo di un televisore 44 pollici.

    RispondiElimina
  7. Seguo il tuo blog con piacere, ma possibile che NEANCHE tu hai colto la VERA NOTIZIA?

    PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DELLE MANIFESTAZIONI LA QUESTURA HA FORNITO DATI SOVRASTIMATI.

    C'erano 30mila persone in piazza, non di più. Per la questura 150mila???

    Aprire gli occhi per favore!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Per più di 40 anni le stesse cagate le ha propinate la sinstra, ma la superficie e la capienza di p.za S. Giovanni si scoprono solo ora... Curioso, anzichéno.

    RispondiElimina
  9. qui tutti si sono messi a dare i numeri. ragioniamo: il fatto quotidiano parla di 150.000 manifestanti contro la mafia in piazza duomo a milano. io c'ero non ci credo, purtroppo non era così e per la piazza si camminava abbastanza tranquillamente. c'era sicuramente meno gente che a Roma, con un'unica differenza: a Milano nessuno è stato assunto per fare numero.

    RispondiElimina
  10. Ma come mai tutta quest'ansia da misurazione, questa pioggia di numeri, questa corsa al conteggio non si è scatenata dopo il No B Day? Eppure anche quel giorno fu proclamata la milionata. Ma la vogliamo smettere di renderci ridicoli?

    RispondiElimina
  11. Esatto Apotropaico!!
    Ma alla fine cosa cazzo ce ne frega di sapere quanti manichini il nano ha messo in piazza?
    Il balletto delle cifre è una stronzata (sembrano adolescenti che si misurano il pisello per vedere chi ce l'ha più lungo).
    Si fottesse sansone con tutti i filistei servi pagati.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post