Santa Romana Chiesa Nord


Rino Fisichella, presidente della pontificia Accademia per la vita:

Anzitutto credo che dobbiamo prendere atto dell' affermarsi della Lega, della sua presenza ormai più che ventennale in Parlamento, di un radicamento nel territorio che le permette di sentire più direttamente alcuni problemi presenti nel tessuto sociale. Quanto ai problemi etici, mi pare che manifesti una piena condivisione con il pensiero della Chiesa.
Perbacco: non mi ero accorto che i nostri amici del Vaticano volessero distruggere i campi nomadi, approvassero chi va in giro a spruzzare disinfettante sugli immigrati, ritenessero il Natale un'occasione per terrorizzare gli stranieri, si fossero aperti ai riti pagani e considerassero Giovanni Paolo II un simoniaco al soldo di D'Alema.
Si vede che anche loro si sono aggiornati.

Questo post è stato pubblicato il 31 marzo 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

43 Responses to “Santa Romana Chiesa Nord”

  1. In realtà il messaggio fra le righe è un altro:
    "cari amici della Lega, abbiamo capito che adesso gli affari al nord li dobbiamo fare con voi e non più con Formigoni, ed anche a Roma avete diritto alla vostra bella fetta".

    Tutto sta nel guardare la filigrana delle parole controluce.
    Avrà Fisichella capito che alla Lega dei valori cristiani gli frega il giusto?
    Ah già: in fondo anche a lui gli frega il giusto!

    RispondiElimina
  2. Ecco, secondo me l'amico Ratto ha fatto centro.

    RispondiElimina
  3. hai dimenticato il WHITE CHRISTMAS

    RispondiElimina
  4. che poi Tremonti ha già l'iban del vaticano.
    Dici cazzate aumenta stanziamento.

    RispondiElimina
  5. Santa Romana Faccia da Culo aggiungerei...
    Come saltano sul carro del vincitore loro, ce ne stanno pochi...

    RispondiElimina
  6. http://www.repubblica.it/esteri/2010/03/31/news/pedofilia_papa_tribunale-3034667/

    accadrà mai?

    RispondiElimina
  7. Hai dimenticato le nozze col rito celtico ...

    RispondiElimina
  8. Intanto Cota in Piemonte ha già ringraziato, parlando di RU486 (da far restare in magazzino) e Gay Pride (a cui togliere il patrocinio).

    RispondiElimina
  9. fuori la chiesa dalla politica... loro pensassero alle anime al resto già bastano i politici ad incularci

    RispondiElimina
  10. Dopo aver visto ieri sera una terribile inchiesta su Current a proposito delle coperture vaticane ai preti pedofili, questo allineamento leghista non mi stupisce, salgono sul carro del vincitore, tutto qua. Mi chiedo come possa gente del genere ergersi a giudice morale, e soprattutto come possa chi si dichiara cristiano andargli appresso

    RispondiElimina
  11. spero che una giustizia li massacri ma non credo....

    RispondiElimina
  12. Il vaticano vede il verde.. non mi riferisco solo al colore simbolo della lega, ma anche a quello del dollaro! hanno capito che facendosi governare dal centro sinistra, soprattutto quello piu' estremo, farebbero la fine del gatto e la volpe. Nel Lazio avrebbe vinto emma bonino, ma ecco la chiesa che comanda il suo gregge.. risultato? Polverini presidente. Per non parlare del boicottaggio mediatico, l'opposizione è praticamente sparita, solo adesso, a 2 giorni dai responsi elettorali, salta fuori addirittura il movimento a 5 stelle! ma non potevano degnarsi, mi riferisco a telegiornali di regime, di mandare in onda almeno Un Favia del m5s per dare la giusta informazione, come se esistessero solo pdl lega e in forma minore il pd??? Comunque ha ragione Prodi, l'ex PDC ha richiamato il suo ex partito per un cambio generazionale. Mi sembra ovvio che l'idv vada bene così com'è, infatti, in generale, è passato dall'1,2% al 7 8 9%. La sinistra nacque per essere laica, con gli operai, con tutte le minoranze e non solo maggioranze. Bersani dovrebbe dimettersi, altrimenti a rimetterci il culo saremo sempre, solo, ed esclusivamente noi.

    RispondiElimina
  13. Parlo da Cristiano (ortodosso per fortuna). Monsignore, il Vangelo vi sbugiarda quotidianamente... avete volontariamente messo da parte Cristo e il suo più grande dono, la Libertà, preferite avere un gregge imprigionato in recinti insormontabili... ma che Cristiano è quello ricattato quotidianamente? quello a cui è imposta una serie di norme e comportamenti che esulano dal messaggio evangelico? Come fate a definire cristiano un "partito" che istiga all'odio, alla violenza, alla sopraffazione? un partito che rivendica le proprie presunte radici celtiche e pag(d)ane? Quando la religio diventa instrumentum regni chi è con Cristo deve fare un passo indietro, rischiando e proclamando Gesù... ma voi avete dimenticato, anzi no, messo da parte la scomoda e immensa LIbertà data all'uomo.

    RispondiElimina
  14. Schifosa massa di pedofili frustrati.

    RispondiElimina
  15. Condivido il pensiero del ratto

    RispondiElimina
  16. Parlo da cristiano, ormai deluso da tempo dai vertici della chiesa cattolica. Non condivido l'intervento di Fisichella anzi, lo trovo molto fuori luogo. Tuttavia, se le notizie vanno date, vanno date per bene. Il testo originale recita:
    "Quanto ai problemi etici, mi pare che manifesti una piena condivisione con il pensiero della Chiesa. Sull'immigrazione, bisognerà essere capaci di saper coniugare le esigenze dei cittadini e quelle del mondo del lavoro:
    sapendo che non possiamo considerare gli immigrati come merce lavoro, che esiste un dignità della persona che va rispettata, e che la Chiesa d'altra parte non potrà mai non andare incontro a una richiesta di legalità. Il nostro criterio è dialogare e rispettare il voto dei cittadini»"
    http://www.rassegnastampa.comune.roma.it/View.aspx?ID=2010033015339025
    Qui il testo integrale, molto molto discutibile, ma che non può essere ridotto ad una frase decontestaulizzata.

    RispondiElimina
  17. Concordo con anonimo sulla necessità di essere imparziali almeno sulle fonti, soprattutto quando si cerca di fare informazione! però il contenuto dell'intervento rimane quantomeno ambiguo: "Quanto ai problemi etici, mi pare che manifesti una piena condivisione con il pensiero della Chiesa." Allora anche il pensiero di Ceausescu era condivisibile: aborto e eutanasia proibiti e sanzionati con il carcere!

    RispondiElimina
  18. Mi fanno sempre più schifo i magnaccia clericali

    RispondiElimina
  19. Relativisti di merda, che fanno finta di avercela col relativismo.

    RispondiElimina
  20. Hanno perfettamente digerito Mussolini, senza un bruciore di stomaco, pure quando bastonava a morte i cattolici, che volete che sia Bossi..... un agnellino a confronto.

    Paolo

    RispondiElimina
  21. non sono credente... non riesco ad incazzarmi quando la chiesa dice qualsiasi bestialità... ne per il fatto che si esprima (lo fanno tutti) ne per i contenuti. Incazzarsi e sottolineare vuol dire in qualche modo darle credito... no?

    RispondiElimina
  22. Se i gonnelloni non si fossero costantemente "aggiornati" nel corso dei secoli, col cavolo che il loro potere sarebbe sopravvissuto 2000 anni. Basta fare un rapido ripasso della storia per notare tutte le capriole di cui sono stati capaci per stare a galla. Altro che lotta al realtivismo morale e salvaguardia dei principi non negoziabili! L'unico vero principio non negoziabile per loro è l'avidità di denaro e il controllo smodato della mente umana. Qualsiasi politico di turno capace di garantire loro questii privilegi ha il loro pieno appoggio. La chiesa cattolica è la più antica e vasta organizzazione criminale di tutti i tempi!

    RispondiElimina
  23. sono sempre stati col potere di destra e razzista, nessuna novità

    RispondiElimina
  24. Difficile pensare che se la chiesa e la massoneria non fossero pienamente d'accordo con questo governo, il governo stesso avesse resistito.

    RispondiElimina
  25. Perché la Chiesa è quanto di meno cristiano che esiste sulla faccia del nostro bel pianeta?

    RispondiElimina
  26. Ma cosa bisogna aspewttarsi dai creduloni di un Dio che distrugge città perchè abiattte da omosessuali con tanto di condanan all'inferno per quest'ultimi,che piuttosto che ribellarsi all'oppressione dei tiranni invitava invece ad obbedirghi e a esserghi sottomessi,che caccia dal suo regno sue creature solo perchè vogliono essere liberi e non suoi vassalli...?
    I loor vasalli hanno sul sangue le radici giudaico -crstane?beh,leggendo la Bibbia e le barbarie del loro Dio e dei suoi scagnozzi si vede che le hanno veramente incorporate...

    RispondiElimina
  27. Niente di nuovo: questi soggetti hanno benedetto il nazismo.

    RispondiElimina
  28. senza parole.....andrebbero bruciati

    RispondiElimina
  29. ....compreso quei vestitoni che anno addosso......predicano bene e razzolano male.....pedofili delinquenti

    RispondiElimina
  30. Quando si dice il dettaglio che svela le differenze: nell'articolo su Wojtyla, il Corriere della Sera SFOTTEVA apertamente Umberto Bossi. Beh, il 1997: correvano altri tempi.

    RispondiElimina
  31. HA detto bene, della CHIESA, non del Cristianesimo...

    RispondiElimina
  32. Nessuna sorpresa: le radici culturali della Lega alla sua nascita nascono dal pensiero di Gianfranco Miglio, cattolico reazionario e filoasburgico... il lungimirante Bossi è riuscito dietro il paravento "rivoluzionario" a prendersi buona parte del mondo "democristiano"

    RispondiElimina
  33. Cari secerdoti,cari cattolici di ogni livello,tempo fà in due articoli consecutivi su "Repubblica"
    avete espresso preoccupazioni e lamentele sul fatto che sempre meno gente è disposta a confessare i propri peccati...
    Pertanto mi viene subito da chiedere:cosa sia da ritenere peccato e/o crimine?
    Fabrizio De Andrè in una sua canzone dice:"...io senza legge ho rubato in nome mio,mentre tu con la legge hai rubato in nome di Dio" e ancora:" tu hai scelto il crimine giusto per non passare da criminale".
    Quindi coloro i quali praticano il "crimine giusto",non sentiranno mai il bisogno di confessarsi,dato che non si considerano colpevoli,no?!
    Per cui si capisce bene il vuoto dei vostri confessionali.
    Chi confessa chi?
    In verità,cari signori,cari cattolici,praticanti,ferventi,simpatizzanti.......il POTERE:quello economico,giuridico,etico,morale,religioso e militare,è sempre riuscito a far sentire colpevoli e peccatori solo gli ultimi,gli sconfitti,i subalterni.
    Non vi sembra sia giunta l'ora di dire che gli industriali che producono e/o commerciano ARMI,direttamente o indirettamete sono i pù grandi peccatori?
    Che le guerre,TUTTE le guerre,sono crimini assoluti e che i cappellani militari,che da sempre benedicono le truppe massacranti e quelle massacrate,sprofonderanno nel più profondo dell'inferno?
    Perchè non dite che è più peccatore colui che ruba e sfrutta il lavoro altrui di chi ruba una gallina?
    Perchè non ammettete la COLPA di secoli di mezzadria,(praticata dalla chiesa) dove venivano RUBATI metà dei prodotti frutto del lavoro e del sangue dei contadini?
    Sicuramene tutti quei parroci,non sentendosi in colpa,non avranno mai sentito il bisogno di confessare il loro peccato,saranno anch'essi all'inferno?
    Perchè non dite che è molto più peccaminoso mantenere unita una famiglia con la forza,il ricatto,o le minaccie,rispetto al divorzio?
    Perchè attaccando la prostituzione,non aggiungete anche che essa è identica a quella praticata nei matrimoni di interesse?
    Se ad una ragazza piace molto un ragazzo "operaio",però scieglie di sposare un "direttore di banca"solo perchè gli può offrire una migliore prospettiva di vita è o non è una prostituta?
    Perchè nelle vostre omelie,non dite che il razzismo e l'odio verso gli ultimi,praticato da certi partiti,militati da parecchi cristiani,è un crimine,e quindi peccato mortale?
    Come faranno tutti costoro,a sentire l'esigenza di confessarsi,se non si sentono peccatori??
    Cari Curati,voi non ve ne curate,continuate a vivere un conflitto insanabile,quello tra la determinazione spirituale ed il potere temporale e materiale.
    Siete attenti allo spirito,non alle cose terrene,poi però,chissà come mai,di tanto in tanto,vi trovate invischiati in scandali tipo "Banco Ambrosiano".
    La verità è che i "DANARI",così terreni,vi servono e come!
    Vivete da benestanti,ma la miseria"ALTRUI"è il vosto forte,scegliete la castità,poi vi ergete a moralisti sessuali,sciegliete di non avere una famiglia e automaticamente diventate esperti di educazione.
    Se essere al contempo tutto ed il suo contrario significa essere maestri del bene,vuol dire che quel bene è il massimo complice del MALE!

    RispondiElimina
  34. altrimenti detto: anche la chiesa si vende (già da un pezzo) per un piatto di lenticchie (boutade reazionarie sull'aborto, finanziamenti alle scuole private...)

    RispondiElimina
  35. ciao ti ho messo nella mia pagina facebok, sei troppo forte!
    Ignazio Posadinu

    RispondiElimina
  36. Daniele che ha Senso: l'AntiComunista4 aprile 2010 09:44:00 CEST

    Ma come vi divertite a leggere tra le righe messaggi forzati che solo voi trovate...
    A me sembra di capire che il suddetto Rino Fisichella abbia constatato il successo della Lega al Nord. Da qui ne derivano tutta una serie di considerazioni che spingono a interrogarsi sul perchè di tanto successo cercando di capirne i punti forti.
    E' un dato di fatto, la Lega grazie al populismo vince. Per questo la Chiesa deve cercare di agire di conseguenza, di far vincere il senso di integrazione e di cooperazione su quello di paura dello straniero etc etc.. Perchè proprio la Chiesa? Perchè l'opposizione non si oppone come dovrebbe. Voi sinistri siete molto bravi a rigirarvi sulle parole erudite che pronunciate, siete molto bravi a farvi vedere come intellettuali profondi, ma non fate i fatti. Voi sinistri gridate allo scandalo dai vostri blog e basta. Se continuate così farete la fine dei partiti liberali prima del noto Ventennio. Dovete combattere sul territorio. La Lega vince per la paura degli immigrati? Voi dovete eliminare la paura, così la Lega perderà questa base di consenso.
    E' inutile abbaiare contro la Lega e contro quelli che provano a riflettere sul successo della Lega come la Chiesa.
    Quanto alla condivisione dei valori etici tra Lega e Chiesa, la colpa non è della Chiesa, casomai della Lega che fa dei valori etici del cristianesimo un instrumentum regni per allargare la sua base di consensi in un paese a maggioranza cattolica. E' una storia vecchia di alcuni secoli, iniziata da Costantino... vi ricordate?
    A già, chiedo venia, voi sinistri conoscete la storia solo da Lenin in poi. :)

    RispondiElimina
  37. Beh adesso non ve la prendete con chi non ha parlato (Lega), a me non pare proprio che abbia mai chiesto l'alleanza della chiesa. I leghisti son cattolici ma per il resto davvero non mi pare di averli sentiti mai proferire qualcosa a tal proposito. Se un prete parla di qualcuno è obbligatorio che dica il vero? o che quella persona c'entri? che abbiano discusso prima?
    Le parole son così facili da far uscire.... Il Ratto e Daniele han ragione entrambi, secondo me.
    Poi la storia che il Natale è usato per "far paura" agli immigrati... ma dove ve le inventate? O_o al massimo la Lega teme che le nostre feste vengano "coperte" da altre feste non italiane e col tempo "dimenticate"...

    RispondiElimina
  38. Mons. Fisichella farebbe bene a imparare a tacere per non perdersi in idiozie. Legga un libretto (27 ca ad essere precisi) che circola da 2000 anni. Si chiama Nuovo Testamento. È un libretto fondameentale per i Cristiani. È un optional per i cattolici. È blasfemo per Comunione e Liberazione.

    RispondiElimina
  39. Contenta vi sia piaciuta la mia foto.
    Forse vi è sfuggito che è "all right reserved", ha un copyright ©.
    Avete usato la foto senza autorizzazione e perdippiu senza citarne la fonte.
    Cordialmente
    Monica Palermo

    RispondiElimina
  40. Grazie per aver rimosso l'immagine

    RispondiElimina
  41. NO. FERMI UN MOMENTO.
    Per favore, io sono wiccan, una religione filiale al paganesimo.
    IL PAGANESIMO E LA WICCA PERMETTONO I MATRIMONI GAY E NON, RIPETO, NON SONO FORMATI DA PERSONE RAZZISTE.
    CON LA CHIESA NON ABBIAMO NULLA A CHE FARE.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post