Proni a tutto

A quanto pare Belpietro confonde la fantasia con la realtà e la faccia con altre parti anatomiche.

Questo post è stato pubblicato il 04 marzo 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

6 Responses to “Proni a tutto”

  1. il "proni" è intenzionale?
    grandissimi comunque! :-)

    RispondiElimina
  2. Allora. Ho controllato su Wikipedia. Belpietro dice che il voto di 15 mln di persone è a rischio.
    15 mln è la somma degli abitanti di lombardia e lazio.

    Belpietro mi vuol dire che è sicuro che tutti e 15mln avrebbero votato per il PDL?

    Quest'uomo ha litigato coi numeri.

    RispondiElimina
  3. http://diarioquasigiornaliero.blogspot.com/2010/03/magnifico-titolociccio.html

    A mandare in libreria una cosa del genere,in questo momento,ci vuole o prosopea o disperazione.
    In entrambi i casi è una violazione della par condicio sfrontatissima Mi sono fatta qualche giro e sono tante le librerie che lo tengono in vetrina,è Mondadori…la voce del padrone.
    Fuori da qui, dalla rete, nella vita reale il commento più sentito è: ma per 5 minuti..tutti addosso a brave persone per cavilli..e via di questo passo..certo che troveranno il modo..puah!

    RispondiElimina
  4. Hahahahaha quell'uomo vive a 90°

    RispondiElimina
  5. http://diarioquasigiornaliero.blogspot.com/2010/03/mancava-solo-luiscrittore-in-erba-secca.html
    scusate,questo è il link più giusto

    RispondiElimina
  6. Ma chi è che legge Libero? a me pare che il tutto giri intorno ad uno scambio di favori tra gli Angelucci, anche proprietari de Il Riformista e il governo in carica.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post