Croci e tricolori



Roberto Castelli vuole inserire la croce nel tricolore.

L'occasione mi è gradita per segnalare al ministro che l'idea era già venuta a qualcun altro.

---
Nella figura: bandiera di guerra del Reich, 1933-1935

Questo post è stato pubblicato il 30 novembre 2009 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

26 Responses to “Croci e tricolori”

  1. complimenti alla lega si sa' sono dei nostalgici la croce nella bandiera l'avevano i nazzisti

    RispondiElimina
  2. "per battere l'ideologia massonica e filoislamica"

    Con tutto il rispetto, ma di che cazzo va cianciando il nostro viceministro?

    RispondiElimina
  3. BENTORNATI AL MEDIOEVO ... STE CAVOLO DI IDEE ILLUMINISTICHE DOVEVANO PUR FINIRE PRIMA O POI ... E TRA POCO L'INQUISIZIONE ... ;-)

    RispondiElimina
  4. E mi pareva strano..

    "E anche l'Osservatore Romano non nasconde la sua contrarietà: "'Il no svizzero danneggia la libertà religiosa. I minareti sono come i crocifissi, la religione non può essere un fatto privato"."

    Ma anche no: al più come i campanili.
    I crocifissi nelle aule c'azzecano come i cavoli a merenda.

    RispondiElimina
  5. ragazzi con tutto il rispetto ma la massoneria vuole distruggere l'europa cristiana , leggete la fallaci che sicuramente ne sà più di me e di voi.certo se non credete in nulla se non nella vostra panza piena andate avanti così e ai posteri l'ardua sentenza
    un povero ignorante che se si incazzerà ....

    RispondiElimina
  6. rofl..
    La massoneria, la Fallaci..
    Mancano Babbo Natale e i due leocorni, chi passa a prenderli?

    RispondiElimina
  7. ,,ma come, fino a poco tempo fa il sig bossi, nel pieno delle facoltà mentali, suggeriva a una signora di venezia di usare la bandiera per pulirsi il culo,,,adesso che succede??''vuole accorpare tutto?

    RispondiElimina
  8. Ragazzi non vi meravigliate di tutte le caxxate che dicono e vogliono fare. Sono lo specchietto per le allodole- anzi per gli allocchi- per camuffare la svastica che hanno nel cuore. Ormai ci siamo arrivati alla DITTATURA PADANONAZIFASCISTA. Svegliamoci prima che sia troppo tardi!Ciao. Antonio.

    RispondiElimina
  9. ma non volevano pulirsi il c...
    con il tricolore? e adesso 2 in un colpo?

    RispondiElimina
  10. sono stanco delle cazzate di questo paese senza speranza. Adieu.

    RispondiElimina
  11. povera croce!!!Non trova pace da più di 2000 anni...forse farebbero bene a portarla nel cuore come segno di uguaglianza e carità!!!!!

    RispondiElimina
  12. io metterei l'enfasi sulla dichiarazione di Borghezio "Svizzera 'forever' BIANCA e cristiana"...
    Svegliamoci, questi non sono idioti... sono nel pieno delle loro facoltà mentali, ed è questo che mi preoccupa. Una cosa del genere detta da un deputato (anche se europeo) è vergognosa ed indegna. Evviva il crocifisso nel tricolore, così quando si puliranno il culo con la bandiera troveranno anche un 'giocattolino' per sfogare la loro repressione...

    RispondiElimina
  13. Ricordo sommessamente agli spiritosoni che parlano di Europa cristiana che cotesta realtà non esiste. L'Europa è un po' cattolica, un po' protestante ed un po' ortodossa, e le tre pie religioni hanno trascorso secoli a sbudellarsi affettuosamente. Tanto da far sì che un frate, sbudellato anch'egli nel 2005 da un assassino (Frére Roger di Taizé) ha fondato dopo la II guerra mondiale una comunità monastica ed ecumenica per chiedere perdono di tali orrori.

    RispondiElimina
  14. ...Frére Roger è la vittima, non l'assassino.

    RispondiElimina
  15. castelli si è fatto una pippa di troppo.punto
    Non ho MAI letto una riga della Fallaci.
    e' che c'è sempre un limite e io non sono mai riuscita a sopportarla,pensa tu se reggo gli eredi.

    RispondiElimina
  16. "Tricolore, minareti... mettiamoci una croce sopra. Testa o croce, Razza di razzisti"
    Pubblicato da UrlTube Magazine

    un trackback a "Croci e tricolori"

    e reDesign del tricolore crociato:

    http://facebooktwitteryoutubeflickr.blogspot.com/2009/12/tricolore-minareti-mettiamoci-una-croce.html

    RispondiElimina
  17. Ragazzi, quella è la bandiera dell'Impero Tedesco (1871 - 1918), NON la bandiera nazista. Non fate figurette da cattolici, suvvia!

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. il bello di internet è che si possono smentire le castronerie nel tempo di scrivere una query.
    Comunque Grendel è per in quarto nel giusto
    http://it.wikipedia.org/wiki/File:Kaiserliche_Kriegsflagge_%281892%29.png

    RispondiElimina
  20. Parzialmente vero: quella bandiera è stata usata e riusata in diverse occasioni con e senza croce, nazisti o no, anche dalla Repubblica di Weimar
    (http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_German_flags).
    Quindi usarla come esempio di ideologia ficcata a forza in una bandiera è quantomeno fuorviante, se non proprio errato.
    Gli esempi storici calzanti, invece, sono state le stelle rosse e falce&martello, simboli ideologici al pari della croce, "incollate" nelle bandiere dei paesi del Patto di Varsavia. Il simbolo di una parzialità che soppianta o nasconde quello che dovrebbe essere il simbolo di tutti per eccellenza.
    Consiglio più oculatezza nel scegliere gli esempi in futuro...

    RispondiElimina
  21. o si è cristiani o si è tedeschi,non si può essere tutti e due!
    Sieg Heil!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post