L'insostenibile leggerezza di Giovanardi



"Stefano Cucchi era in carcere perchè era uno spacciatore abituale. La verità verrà fuori, e si capirà che è morto soprattutto perchè era di 42 chili". Così il sottosegretario alla Presidenza alla trasmissione "24 Mattino" su Radio 24. Nessun dubbio. Non ci sono responsabilità umane nella morte Stefano Cucchi... "Che ha devastato la sua vita, era anoressico, tossicodipendente, poi c'è il fatto che in cinque giorni sia peggiorato, certo bisogna vedere come i medici l'hanno curato. Ma sono migliaia le persone che si riducono in situazioni drammatiche per la droga, diventano larve, diventano zombie: è la droga che li riduce così".
Ricapitolando, secondo Giovanardi non vi è alcuna incertezza sulla morte di Stefano Cucchi. Non bastano i lividi e le fratture sul corpo a far emergere l'ombra di un dubbio, così come non bastano le cartelle cliniche manomesse. Droga, anoressia, caso chiuso!

L'intervento audio dove Giovanardi insinua anche una presunta sieropositività di Cucchi.

Questo post è stato pubblicato il 09 novembre 2009 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

35 Responses to “L'insostenibile leggerezza di Giovanardi”

  1. Dimissioni Subito...non c'è altro da dire.

    RispondiElimina
  2. Ma una querela no?

    RispondiElimina
  3. Dimissioni e querela. Nient'altro da aggiungere.

    RispondiElimina
  4. Dimissioni immediate....

    RispondiElimina
  5. dimiassioni ....querela ...a ke servirebbero nn certo a far redimere un uomo kosì gretto e meskino a farlo pentire di cio ke pesna e di ciò ke ha detto di fronte al brutale assassino subito da un giovane inerme da aprte e per mano di sikari dellos tato italiano stato vile ipocrita e marcio ...

    RispondiElimina
  6. Dimissioni subito.

    Giovanardi non mi è mai piaciuto. E' un ignorante di prima categoria.

    RispondiElimina
  7. all'anonimo del quinto commento:
    a me non interessa l'uomo in se, a me interessa che un personaggio del genere non ricopra ruoli istituzionali

    sarebbe il minimo in un paese che non abbia perso il rispetto della dignità umana

    RispondiElimina
  8. Un drogato rimane una persona solo se ha i soldi necessari perchè la gente si senta solidale (vedi Lapo, poverino, che ha avuto dei problemi perché è tanto sensibile).
    Se a drogarsi è un comune mortale, allora viene declassato a questa subcategoria del Drogato a cui tutti sono prontissimi a sputare in faccia quasi avesse fatto un torto alla comunità intera. Bizzarro, no?

    RispondiElimina
  9. Ci fossero le class action contro le stronzate criminose ci si divertiva con Giovanardi.

    RispondiElimina
  10. Quanta umanità, quanta sensibilità in un cattolico praticante e intransigente sui valori della Chiesa. Proprio un modello di Cristianità!!!! Si vergogni!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Giovanardi fa pena. Questa è la verità.

    RispondiElimina
  12. Se fossi in Dio, rimanderei mio figlio sulla Terra per rettificare e chiarire, perché qualcuno deve aver frainteso il messaggio.

    RispondiElimina
  13. Maledetto sia quel personaggio politico che tratta la tanto delicata materia delle difficoltà esistenziali di un uomo; Maledetto sia chi dice di credere in un Dio , chi si dichiara cristiano ed affronta le situazioni in modo veramente da biasimare; Si sollevino le voci in Parlamento per chiedere le dimissioni di un ipocrita.

    RispondiElimina
  14. questo giovanardi è un essere IMMONDO.. Si dice cristiano ma è solo un fariseo, senza coscienza, e pronto a condannare secondo la legge
    come tutti quelli aborriti da Gesù. Ora voglio sentire Bertone condannare aspramente questi atteggiamenti e ricordargli cosa dice la chiesa, altrimenti non avrà più alcuna credibilità ai miei occhi.

    RispondiElimina
  15. Giovanardi, moderno Caifa che dall'alto del sinedrio candanna quelli che considera peccatori. Si ricordi questo essere che Gesù ha dannato quelli come lui...

    RispondiElimina
  16. Ben fatto hanno i centri sociali a distruggere tutto!! Questi commenti ti fanno venir voglia di scendere in piazza insieme a loro!!!!!!!!!!!! Un ragazzo è morto, sicuramente tossico ma ...era meglio che moriva un Giovanardi sicuramente idiota!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Un bravo cattolico come lui non ha mai dubbi.

    RispondiElimina
  18. I cocainomani che siedono in Parlamento quelli no, non sono drogati...

    RispondiElimina
  19. è l'ennesima dimostrazione di quanto ci sia sempre da imparare, complimenti a questo "signore" e complimenti ai "signori" che lo circondano e che hanno il coraggio di stimarlo e di salutarlo tutti i giorni, complimenti ai "signori" che lo hanno eletto, complimenti ai "signori" che lo hanno educato, complimenti a tutti noi cittadini "poverelli e sfigati" che permettiamo a "signori" come questo di gestire la nostra esistenza e di rappresentarci agli occhi dei nostri figli...

    RispondiElimina
  20. Mi rivolgo ai famigliari ke sono statati infangati da un tizio di nome Giovanardi( SOTTO SEGRETARIO) in maniera pesante è crudele con insinuazioni e offese tutte sue personali, ke non hanno riscontro, levando la dignità a un essere ke nn ha avuto neanche il tempo di vedere i suoi cari xkè la morte gli è stata provocata a suon di botte.Non vi arrendete perchè la verità deve venire fuori il caso è apertissimo e nn chiuso. Le foto evidenziano e dimostrano un vero linciaggio.

    RispondiElimina
  21. il vero schifo è che non sapremo mai la vera ragione per cui è morto. qualunque essa sia non è un interesse del nostro paese che è, da 20 anni a questa parte, solo e sempre sostenitore di una parte e della propria ideologia.
    Bravi. Il solito bel segnale culturale. Giovanardi lo sa e non gli frega nulla se non di cavalcare questa aberrazione della democrazia. la metà che la pensa come lui è d'accordo, l'altra non lo sarebbe stata comunque.
    Siamo tutti dentro a questo orribile schema di contrapposizione per fede. Una volta tanto io vorrei sapere la verità!

    RispondiElimina
  22. Impazza la polemica:

    CASO CUCCHI: DELLA VEDOVA (PDL), DA GIOVANARDI UNO SCIVOLONE
    adnkronos.com

    CUCCHI: ZINGARETTI,GIOVANARDI SMENTISCA O INTERVENGA BERLUSCONI
    agi.it

    Morte Cucchi, Di Pietro: Giovanardi come 'Arancia meccanica'
    ilvelino.it

    CASO CUCCHI: BONELLI, PAROLE GIOVANARDI NON DEGNE PAESE CIVILE
    CASO CUCCHI: DE MAGISTRIS, DA GIOVANARDI PAROLE DISUMANE. SI DIMETTA
    asca.it

    CASO CUCCHI: VALERIANI (PD), PAROLE GIOVANARDI INDEGNE DEL RUOLO CHE RICOPRE
    CASO CUCCHI: RODANO, POLITICA HA VARCATO SOGLIA DEL PUDORE
    libero-news.it

    Giovanardi supera se stesso: Cucchi morto di testamento biologico
    politicamentecorretto.com

    RispondiElimina
  23. digressione
    spero che ha breve confezionerete qualcosa su minzolini perchè stasera abbiamo raggiunto l'apice con i conati

    RispondiElimina
  24. ignorate il refuso ("ha"):comprendetemi, ho la milza che s'ingrossa a vista d'occhio da quanto è avvelenata

    RispondiElimina
  25. al sig. giovanardi. VERGOGNATI!!!!!!!!!! occultatore di responsabilità. sappia che la nostra italia se oggi e un italia di merda e anche grazie a tutte quelle persone che la pensano come te. pace a l'anima di chiocchi.
    ((((RISPETTO CAZZOOO!!!!!!!))))

    RispondiElimina
  26. ma quanti anonimi!
    paura?
    abbiamo immondizia varia al governo,non mi ha stupito piu' di tanto questa ennesima "perla"
    che schifo però,sempre peggio.

    RispondiElimina
  27. ma avete mai guardatao bene che razza di faccia ha Giovanardi ?
    Secondo me, spiega tutto.
    e il fatto che non si e' mai fatto la plastica, domostra quanto sia stupido .....

    RispondiElimina
  28. Giovanardi... ma lecca meno il culo a chi ti comanda, essere vivente senza dignità e pure servo del Vaticano! Vorrei tanto che capitasse a un tuo caro...e poi vediamo se hai ancora il coraggio di far prendere aria la lingua

    RispondiElimina
  29. Perchè non facciamo tutti una bella campagna per le dimissioni sue e di Scajola (recidivo) che ha dato dello stronzo ad un operaio.
    Ribelliamoci a sta gentaccia.

    RispondiElimina
  30. Scriviamo chiedendo le dimissioni direttamente a Giovanardi sul suo sito.

    RispondiElimina
  31. si si dimissioni.. starà seduto là per altri 20 anni.. lui e scajola.

    Perchè l'italia è un paese che non reagisce a un cazzo, poi parlano di Napoli. L'italia ha gli stessi problemi, la reazione al potere politico è Zero.

    RispondiElimina
  32. beh, ma avete visto che faccia ha Giovanardi? Cosa si può pretendere da uno così? DIMISSIONI SUBITO.

    RispondiElimina
  33. Ciao Metilparaben. Visto questo? 15 ore. Record che si sprecano.

    http://www.corriere.it/cronache/09_novembre_11/parma-giovane-cella-alberti_798311c8-ce89-11de-9c90-00144f02aabc.shtml

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post