Pause


Gianfranco Rotondi, ministro per l'attuazione del programma, propone:

Non ho fatto nessuna proposta di abolire la pausa pranzo, ho solo detto che io l'ho abolita da vent'anni e lo stesso consiglio alla Camera dei deputati, perchè quella è l'ora in cui si lavora meglio.
Un'idea davvero brillante, non c'è che dire.

Tuttavia, mi corre l'obbligo di ricordare al ministro che secondo le statistiche i deputati trascorrono in aula solo otto ore a settimana.

Ben venga la riforma proposta da Rotondi, quindi: con l'avvertenza che per i parlamentari, ai ritmi cui sono abituati, la pausa pranzo non sarebbe tanto l'ora in cui si lavora meglio, quanto l'unica in cui si lavora.

Questo post è stato pubblicato il 23 novembre 2009 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

Scrivi un commento

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post