Il crocifisso simboleggia anche questo?


Adesso viene fuori che due preti missionari italiani, un ruandese naturalizzato italiano che celebra nella diocesi di Lucca e un prete belga premiato con un milione di dollari dall’Opus Dei sono accusati (da un rapporto dell'ONU, non da Metilparaben) di aver deviato fondi raccolti in Europa a fini umanitari dirottandoli verso gli Hutu dell'FDLR (Fronte Democratico per la Liberazione del Ruanda), responsabili di efferati massacri nella repubblica Democratica del Congo.

Non c'è niente da fare: Santa Romana Chiesa deve avere una passione irrefrenabile per i massacratori.

Questo post è stato pubblicato il 27 novembre 2009 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

19 Responses to “Il crocifisso simboleggia anche questo?”

  1. per caso non si mettono i crocifissi sulle tombe?

    in fondo si sono solo adoperati per portare, un po' in fretta, le loro anime al cospetto del Signore,

    che cazzo!

    RispondiElimina
  2. "And all the people that you made in your image
    see them fighting in the streets
    'cause they can't make opinion meet about God.....I can't believe in you"
    (XTC - Dear God)

    Se non hai visto il video regalati 3 minuti di grande musica:

    http://www.youtube.com/watch?v=hk41Gbjljfo

    RispondiElimina
  3. Metalpera, siete i soliti raccontaballe

    http://www.missionline.org/index.php?l=it&art=1882

    RispondiElimina
  4. Certo, Saccente, tutti raccontaballe: io, Il Corriere della Sera, l'ONU...

    RispondiElimina
  5. Consiglio ai prossimi che avessero in mente di fare una porcheria simile di diventare atei il giorno prima. Così da vedersi riconosciuto di diritto a farla.

    RispondiElimina
  6. non ci trovo nulla di strano...mantengono alta la loro tradizione ormai millenaria di massacri.

    RispondiElimina
  7. Il crocifisso, se simboleggia qualcosa, simboleggia PRINCIPALMENTE questo.
    Del resto, rappresenta un cadavere torturato. Più rappresentativo di così...

    RispondiElimina
  8. Associare i valori associati al crocifisso a cose del genere è come associare i valori espressi dalla "falce e martello" del comunismo alle purghe di Stalin o alle foibe di Tito.
    L'uso di queste associazioni è assolutamente demagogico (dice quello che sa che alla gente che frequenta il forum piace leggere).
    Non c'è alcun valore (il crocifisso simboleggia valori non certo uomini o azioni) espresso dal crocifisso che giustifichi una porcata del genere.

    RispondiElimina
  9. La notizia del premio dato dall'Opus Dei è falsa; lo stesso Corriere di oggi riporta la smentita, tra le lettere al direttore.

    RispondiElimina
  10. Questo è del 22 ottobre 2009, poco più di un mese fà...

    http://firenze.repubblica.it/dettaglio/nascosti-in-toscana-i-preti-del-genocidio-arrestati-due-sacerdoti-ruandesi/1756009

    RispondiElimina
  11. P.S. Se la chiesa nasconde i "preti pedofili" , paga milioni di dollari alle vittime delle violenze, come posso meravigliarmi dell'accoglienza data ai due preti Ruandesi?
    MA SARA' CERTAMENTE UN COMPLOTTO COMUNISTGIURIDICATEISTA! DAI!

    RispondiElimina
  12. Adesso ditemi... a quale principio cristiano simboleggiato (per chi ci crede, ovvio) dal Crocifisso, si richiama un'azione del genere?
    Se non lo trovate...smettete di fare associazioni idiote per favore.

    RispondiElimina
  13. Bestemmie dai cattoleghisti pro-crocifisso.

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2009/11/27/visualizza_new.html_1621362025.html

    RispondiElimina
  14. I casi sono due:
    • il crocefisso è un simbolo di fede. Per chi, nel suo cuore, ci crede OK, si tratta di un simbolo che richiama il messaggio evangelico e, oltre alla vita di Cristo, quella di personaggi tipo San Francesco.
    • Il crocefisso è un simbolo della nostra cultura, come sostengono gli oppositori della sentenza della Corte europea. Allora il crocefisso richiama, in larga parte, vicende e personaggi storici pessimi. Cristo che sostituisce Giove, una nuova religione di Stato imposta da una serie di imperatori e di re batbarici, l'uno dopo l'altro, ai propri sudditi; le lotte feroci, costate milioni di morti, tra cattolici e protestanti, i preti al seguito dei colonialisti e così via, fino ai nostri giorni e alla complicità con massacri africani, all'attività di riciclaggio della banca vaticana, alle pratiche pedofile coperte dalle gerarchie ecclesiastiche a Boston come a Dublino e in Italia.

    Penso la stessa cosa della falce e martello, che è un simbolo internazionale, non il distintivo romagnolo portato da Beppone per fare rabbia a don Camillo. Nel cuore, nelle aspirazioni sincere di tanti comunisti italiani significava giustizia e libertà, nella concretezza del passato e del presente va correlato a dittature opprimenti, all'imperialismo sovietico, a un regime cinese responsabile ieri, tra l'altro, di disastrose carestie e oggi di tanto altro di negativo.

    RispondiElimina
  15. D'accordo. Ma una cosa è dire richiama, ben altra è dire "va correlato". La seconda espressione invoca una consecutio. Ossia l'azione è fatta in diretta conseguenza dei principi espressi dal simbolo. Posso dire che l'applicazione dei principi del comunismo espressi da falce e martello ha portato al massacro di Tien An Men? Io non credo. E per il Crocifisso vale l'identico discorso.

    RispondiElimina
  16. Credo che il crocifisso sia semplicemente simbolo dell'idiozia, della bassa cultura e dell'intollerranza di questo paese.

    Resti pure al suo posto.

    RispondiElimina
  17. @ serena...

    c'e' una differenza.

    il simbolo della croce poggia la sua esistenza su una serie di "libri sacri"
    libri sacri che i cattolici ancora ora usano come base per costruire le loro "leggi morali" a cui pretendono che tutti si attengano.

    ebbene...

    molti di questi libri (basta leggere la bibbia) sono un concentrato di atrocita', barbarie e violenza portate avanti sotto la supervisione di un dio guerriero distruttore....

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post