Italia-Slovacchia 2-3

La cosa incredibile è che abbiamo rischiato di pareggiare la partita giocando a pallone per non più di un quarto d'ora: Pirlo e Quagliarella, che hanno avuto l'unico merito di fare i calciatori normali, sono riusciti ad accendere la partita manco fossero stati Pelè e Garrincha.
Ma a quel punto era tardi perfino per battere la Slovacchia, contro la quale una squadra qualsiasi di serie A avrebbe passeggiato (per la Nuova Zelanda, by the way, sarebbe stata sufficiente una buona squadra di B, e noi non siamo riusciti a vincerci lo stesso).
A parte la menzione speciale per un Civoli sublime ("Iaquinta largo centralmente" era da Nobel), l'unica consolazione è stata quella di aver evitato il sorteggio: fossimo passati agli ottavi con la monetina, chi lo sentiva Bossi?

Questo post è stato pubblicato il 24 giugno 2010 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

9 Responses to “Italia-Slovacchia 2-3”

  1. miiii....che skifezza, e domani i cinesi mi sfotteranno alla grande (cantiere cinese in arabia saudita, sai che bello...)
    enrico

    RispondiElimina
  2. Da come si è svolta la partita non mi stupirei se l'anno prossimo due calciatori italiani andassero a giocare in squadre slovacche.

    RispondiElimina
  3. In realtà questa partita è stata una patriottica difesa contro le accuse di Bossi, per dimostrare che noi non avevamo i soldi nemmeno per comprarcela questa partita del piffero...

    RispondiElimina
  4. Belgian authorities have raided the headquarters of the Belgian Catholic Church during an investigation into child sex abuse claims.

    A spokesman for the Brussels prosecutors' office confirmed that the palace of the Archbishop of Mechelen-Brussels had been sealed off.

    Police have also raided the home of retired archbishop Godfried Danneels.

    Belgium is one of several countries in which a stream of abuse claims have shaken the Roman Catholic Church.

    Brussels prosecutors were looking for material relating to allegations of sex abuse, a spokesman for the prosecutors' office said.

    "This is a case that the Brussels prosecutors' office received recently, containing a statement of facts in relation to alleged sexual abuse of minors by a number of people within the church," said Jean-Marc Meilleur.

    "The object of the searches is to verify the declaration and eventually gather evidence about these declarations," he added.

    Tapping on boards
    At the home of retired Archbishop Godfried Danneels in Mechelen, just north of Brussels, police did not question the archbishop but took away his computer, according to his spokesman, Hans Geybels.

    RispondiElimina
  5. PARTITA 3
    TRAGEDIA IN DUE BATTUTE DI V.S.GAUDIO

    Personaggi:
    COMMISSARIO TECNICO

    COMMISSARIO TECNICO
    Dopo aver disputato come da copione fin in fondo anche la terza partita:
    “E anche questa è fatta!”


    (Mentre cala il sipario)
    PARTITA ITALIA

    RispondiElimina
  6. BOSSI ci ha fatto perdere, ha messo il malocchio sulla nazionale con le sue cazzate. Bossi è uno iettatore!

    RispondiElimina
  7. Bossi invece di prendersela con gli extracomunitari che lavorano poteva prendersela con gli extracomunitari strapagati che invadono il nostro calcio!!

    RispondiElimina
  8. Beh, la Nuova Zelanda era convinta di star giocando ad una specie di rugby con un pallone modificato, così come l'arbitro. Comunque se fossimo passati sarebbe stata una rapina per quanto poco mostrato in campo.

    PS. Il vero porta-sfiga è il nano.

    RispondiElimina
  9. http://www.matteolucatello.it/i-mondiali-sono-gia-finiti/

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post