Milly Carlucci batte laicità uno a zero

Togliere i crocifissi dalle aule in nome della laicità è una bestemmia intollerabile che mina le radici cristiane dell'occidente.
Anticipare il Corpus Domini di un giorno perché c'è uno spettacolo di Milly Carlucci, invece, tutto sommato è ammissibile.
Ne consegue, a occhio e croce, che Milly Carlucci è più importante della laicità.
Auguri.

Questo post è stato pubblicato il 01 giugno 2010 in ,,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Milly Carlucci batte laicità uno a zero”

  1. Dai, sono sorelle; è normale che tua sorella sia più importante della laicità.
    E' meno normale che per i cittadini di Margherita di Savoia l'esercizio della democrazia sia meno importante di Ballando con le stelle.

    RispondiElimina
  2. "La famiglia è più importante della laicità". Niente male come slogan, eh?!

    RispondiElimina
  3. Ma la carlucci oltre che essere parlamentare (sic!), dopo aver partecipato ad improbabili trasmissioni delle reti del nano, oltre ad essere sindaca di margherita di savoia (poveri quei cittadini...brrrrrrrrrr..) si è anche autoeletta vescova o parroca??? Come cazzo fa a spostare un rito religioso? Che competenze ha in materia? (ma andava bene anche solo "che competenze ha")

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post