Sofismi

I padani sono il nuovo fenomeno delinquenziale di cui dobbiamo occuparci?
La risposta, ovvia, è no.
Ma permettetemi una provocazione, giusto così, per vedere come spesso si usano numeri e dati corretti per affermare in modo tendenzioso delle falsità.

I detenuti di origine settentrionale risultano essere 9.782, quasi il 15% del totale delle presenze e il 25% degli italiani in galera. In particolare, cresce la presenza di detenuti di origine padana, e crolla quella dei meridionali (pugliesi, campani, calabresi, siciliani e sardi). In totale i detenuti originari del centro-nord sono più numerosi di quelli originari del centro-sud. Le quattro regioni più a rischio criminalità (Campania, Sicilia, Puglia e Calabria) producono 17.439 detenuti, erano 25.668 nel 2001.
Questa notizia, decontestualizzata, non vuol dire niente, e questo è chiaro per tutti.
Ma se al posto di padani si parlasse di pakistani, sarebbe ugualmente chiaro per tutti?

Questo post è stato pubblicato il 16 novembre 2010. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Sofismi”

  1. La informazione-propaganda, tutta, è un compendio di sofismi.
    I discorsi di tutti gli esponenti politici, nessuno escluso, si reggono su sofismi.

    La intera programmazione televisiva di informazione/attualità/infotainment può essere guardata col catalogo aristotelico delle fallacie logiche alla mano e smontata pezzo per pezzo.

    La blogosfera, specie quella popolare, fa eccezione nella misura ma non nella sostanza: eristica smontabile a pezzi, solo ad averne il tempo e la voglia.

    Travi o pagliuzze, ma ragionamenti di merda ovunque, fatti per suggestionare e convincere, non perchè filano.
    La pandemia è totale. Rassegnatevi oppure illudetevi di poter essere logici, sinceri e sensati e contemporaneamente acquisire più dello 0,1% di consensi elettorali. In fondo la democrazia è divertente.

    Gli elettori di berlusconi e di veltroni non si dimetteranno mai, non è previsto e sono milioni: siamo contrastati dai poteri forti.

    Un biglietto per Danimarca o Norvegia, altrimenti buon divertimento.

    RispondiElimina
  2. Geniale.

    In ogni caso, per sicurezza, la prossima volta che incontro un padano per strada, passo sul marciapiede opposto. Non si sa mai... Poi parlano che non si capisce niente e hanno certe brutte facce...

    RispondiElimina
  3. Permettimi poi di far notare che non si indica mai di quali crimini si tratta, in un mio precedente esame sulla criminalità nostrana che dimostrava attraverso le percentuali di criminalità la scarsa incidenza degli extracomunitari, appena il 17 % o giù di lì, in certi discorsi bisogna partire dal presupposto che ci si basa su crimini che vengono denunciati.
    Ovvero tali proporzioni si fanno in base alle denunce portate, non è difficile pensare che i reati predatori(rapina, borseggio, scippo...) vengano maggiormente messi in evidenza perché ci sono molte più denunce in tal senso che di un falso in bilancio o una organizzazione a delinquere, per cui sul monte dei crimini commessi, l'incidenza è minore di quel 17% (di un anno fa).

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post