Veltroni, l'innovatore

Veltroni, ospite di Ballarò, dice con aria solenne che è necessario affrontare la sfida dell'innovazione. L'innovazione. Veltroni.
Manca solo che esca fuori il papa a sbraitare che serve la laicità, e poi le abbiamo sentite tutte.

Questo post è stato pubblicato il 30 novembre 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

3 Responses to “Veltroni, l'innovatore”

  1. sofri, ospite di ballarò, dice che tutti i politici falliranno.
    e così inizia la sua autocandidatura.
    io mi tocco

    RispondiElimina
  2. Talmente imbarazzante da essere penoso.

    RispondiElimina
  3. hahahahha quel "aria solenne" racchiude tutto quel che si può dire, e ricavare, da Veltroni.

    Lui e i suoi modi del cazzo, mi fa venire il voltastomaco. Mi fa schifo perché è diventato un mezzo, forse lo è sempre stato, per mettere in atto la riforma piduista che prevedeva un bipartitismo in Italia.

    Grazie Veltroni! hai fatto un favore a Berlusconi e allo stesso tempo hai rovinato la - già di per sé molto debole - sinistra italiana.

    Lui, che quando si poteva fermare Berlusconi in tempo con una legge sul conflitto d'interessi disse "no", ecco lui, per me, può andare affanculo.

    Scusate lo sfogo.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post