Cassato

Poi non dite che non riportiamo mai buone notizie.

Questo post è stato pubblicato il 12 febbraio 2010 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Cassato”

  1. appunto, uno dei tanti nipotini che hanno, come si dice, tralignato

    RispondiElimina
  2. Linguaggio a parte, le critiche di Capezzone all'operato di Lasperanza erano giustificate. Non c'è secondo me nulla che induca a credere che a sparare a Marta Russo sia stato Scattone.

    Se Capezzone ha parlato di teppismo, il titolo di un articolo di Giuseppe D'Avanzo sul "Corriere" del 12 Febbraio 1999parlava di inquisizione:

    "Un'inchiesta troppo poliziesca condotta con metodi da inquisizione."

    Sottotitolo:

    "La superteste interrogata tredici volte finche' non ha indicato i due assistenti".

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post