Sesso, test antidroga e rock'n' roll


Dopo il caso Morgan le deputate del PDL Alessandra Mussolini, Mariella Bocciardo (meglio nota come ex moglie di Paolo Berlusconi) e Gabriella Carlucci (che trio, ragazzi!) propongono che tutti i partecipanti al Festival di Sanremo si sottopongano al test antidroga e vengano esclusi in caso di positività.

Si capisce: questa è gente che se ne intende, di arte (aho, c'è in mezzo la Carlucci, non so se rendo l'idea), e se dice che un musicista che si droga non merita di essere ascoltato bisognerà pur crederci.

Ragion per cui, appena arrivo a casa devo ricordarmi di buttare via i miei cd di Jimi Hendrix, dei Beatles e dei Rolling Stones. Ah, e quelli di Janis Joplin. E i Doors, pure i Doors, certo. E i Pink Floyd. Ah, e i Nirvana. E i Red Hot Chili Peppers. E i Led Zeppelin. E i Velvet Underground. E Eric Clapton. E poi Bob Dylan. David Bowie. E i Joy Division (1), e Gianluca Grignani (2). E poi i Cream, i Depeche Mode, i Deep Purple, i Motorhead e gli Who (3). E i Bluvertigo (4). E Vasco Rossi, naturalmente (5). E poi Bob Marley (6). E Irene Grandi, e Fiorello (7). E i Sex Pistols, i Clash, e Iggy Pop (8). Ah, e poi il jazz, quasi me ne dimenticavo. John Coltrane. Chet Baker. Jaco Pastorius. Miles Davis. Ah, e Charlie Parker. E Bill Evans, certo.

Tutta merda.


---
(1) Grazie a Daniela.
(2) Grazie a Skumbino
(3) Grazie a Ubikindred
(4) Grazie a Enrico Grazioli
(5) Grazie a Yankuam
(6) Grazie a Michele
(7) Grazie a Leoman3000
(8) Grazie a Alex

Sentitevi liberi di contribuire alla lista nei commenti.

Questo post è stato pubblicato il 05 febbraio 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

39 Responses to “Sesso, test antidroga e rock'n' roll”

  1. E non dimenticate di bruciare le opere di Baudelaire, Rimbaud, Verlaine e Proust!

    RispondiElimina
  2. Io anche i Joy Division allora... Ma che vadano a farsi dare giù alle fatiche in mezzo alle ortiche...

    RispondiElimina
  3. la logica è la stessa di quando si accusò del massacro al Columbine Marylin Manson e i suoi presunti messaggi satanici subliminali...e giustamente rispose Manson: "sono più influente io o il presidente Bush che bombarda a pretesto un paese straniero???"...

    RispondiElimina
  4. Quella di Mangano era buuona celavevabuuona pura al 100% uno sballo ragazzi

    RispondiElimina
  5. Non leggete Conan Doyle!!! Sherlock Holmes fumava oppio e cocaina!!!!
    E bruciate la discografia di Grignani!! Si vedeva da un km che si faceva 10 anni fa... eppure lo invitavano a tutte le trasmissioni in nome del Sacro Indice d'Ascolto!

    RispondiElimina
  6. si ma fai prima a scrivere chi non ne ha usato :P

    RispondiElimina
  7. Cream, Alice In Chains, Blue Cheer, Steppenwolf, Iron Butterfly, Depeche Mode, Deep Purple, Frank Zappa, Kyuss, Motorhead, The Who, e veramente chi più ne ha più ne metta, che idiozia suprema...

    RispondiElimina
  8. da tale equazione si evince che i parlamentari dovrebbero essere sottoposti al test antidroga due volte al giorno. ed è quello che faranno!
    ops, dalla regia mi dicono di no..

    RispondiElimina
  9. No, Frank Zappa assolutamente no. Era pubblicamente e polemicamente contrario all'uso di droghe, ed era notoriamente "straight". Mi piace però ricordare che, da vero liberale qual'era, si dichirava antiproibizionista.

    RispondiElimina
  10. eppoi parlano di privacy.
    perchè ovviamente l'elenco dei "drogati" diverrebbe palese e pubblico......
    chissà se allargassimo l'elenco a gay, alcolisti, comunisti, divorziati
    chi si salva?
    Apicella?

    RispondiElimina
  11. Ogni tanto compero un disco di qualche gruppo che non esiste più, ora non posso più comprarmi 'Metallo non metallo' dei Bluvertigo: chissà cosa penserebbe il negoziante?! XD

    RispondiElimina
  12. Grazie a voi, ma in questo periodo mi ascolto in random Disorder :-)

    RispondiElimina
  13. e vasco rossi non lo mettiamo? lui a sanremo ci è stato e all'epoca era bello infognato

    RispondiElimina
  14. Onestamente trovo grave che chiunque si droghi, anche se da un uomo di spettacolo in un certo senso me lo aspetto, e quindi non difenderei mai Morgan (poi la coca, brrr, mi fa proprio schifo l'atto di tirarla col naso).

    La cosa davvero ridicola in tutta sta storia non sta a mio parere nell'accusa, giusta, ma negli accusati: non erano forse i parlamentari italiani quelli ad essersi rifiutati ai test antidroga al parlamento? :O

    RispondiElimina
  15. http://cavecanemenonsolo.blogspot.com/2010/02/proposito-di-morgan_04.html
    Questa è la lista degli album più venduti al mondo nella storia della musica....leggete qui e ditemi voi...

    RispondiElimina
  16. ma vasco non è proprio accostabile ai nomi sopracitati

    RispondiElimina
  17. mi sa che devo buttare alle ortiche tutti i miei CD :-(
    Nessuno si è ricordato di bob marley!!!
    Personalmente preferisco buttare alle ortiche le tre firmatarie della proposta :-DDD

    RispondiElimina
  18. Devo ricordarmi di buttare la discografia dei Depeche Mode...

    ...sia mai che dentro la copertina di Song Of Faith And Devotion trovo un grammo di coca come omaggio di Dave Gahan nel suo periodo grunge...

    Cacchio, anche Vasco! (http://www.videoitaliano.org/2008/07/le-immagini-dellarresto-di-vasco-rossi.html ) E Irene Grandi! O.O (http://www.corriere.it/spettacoli/08_maggio_18/irene_grandi_spinello_a30c1fea-24ca-11dd-80ae-00144f486ba6.shtml )

    RispondiElimina
  19. sex pistols (sid vicious), the clash (topper headon), iggy pop

    RispondiElimina
  20. Io sono d'accordo con il trio. A condizione che si faccia lo stesso quotidianamente al parlamento.

    RispondiElimina
  21. assecondare i perbenisti chiedendo scusa però è anche peggio

    RispondiElimina
  22. Dimenticavo, dimenticavo...

    Anche Fiorello [ http://archiviostorico.corriere.it/1996/dicembre/14/guerra_Fiorello_con_coca_co_8_9612142508.shtml ] (1996) e i Negramaro [ http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200801articoli/29638girata.asp ](2008 - e mò voglio vedere)

    RispondiElimina
  23. Lemmy Kilmster ed i suoi motorhead,
    Ozzy Osbourne ed i Black Sabbath,
    I Prodigy
    Jerry Garcia ed i Grateful dead,

    Nei giorni nostri
    Pete Doherthy ed i babyshambles,
    Massive attack

    RispondiElimina
  24. E' la stessa cosa che ha detto anche il grande monologhista americano Bill Hicks=>http://www.youtube.com/watch?v=yZ-cIqBNXJw

    (dal minuto 6:23)

    RispondiElimina
  25. Al volo: Kraftwerk- Nick Cave-Genesis

    RispondiElimina
  26. Non parliamo poi di Dave Mustaine (Megadeth) XD

    RispondiElimina
  27. Se i selezionati al Festival di Sanremo avessero il coraggio di dichiarare - anche solo per solidarietà - che fanno uso di droghe davanti a una qualsiasi telecamera della tv del monopolio ,magari costringerebbero le cattive ed ipocrite coscienze del regime mediatico a farsi la domanda più banale : meglio la menzogna della verità?

    RispondiElimina
  28. Chiedo venia, su Frank Zappa avete ragione, era semplicemente antiproibizionista, ma non approvava l'uso di droghe (posizione che anch'io condivido, peraltro, con un po' di ipocrisia, dato che di alcool faccio largo uso :-p)

    RispondiElimina
  29. Non mi pare siano stati citati in ambito italiano, anche se non facevano uso di coca ma di marijuana, gli Articolo 31

    RispondiElimina
  30. e gli Oasis, scusate??!!!

    RispondiElimina
  31. E i parlamentari dove li metti scusa?

    RispondiElimina
  32. Aggiungiamo: Blind Melon, Tim Buckley, Boy George, Mötley Crüe, Dee Dee Ramone, i Def Leppard, gli Alice in Chains, Bad Religion, Donovan, i Pretenders, Dalida, e le Supremes.

    RispondiElimina
  33. Non solo i cantanti rock, fanno uso di droghe ma anche i cantanti lirici, come si legge qui.
    http://cavecanemenonsolo.blogspot.com/2010/02/droga-allopera.html

    RispondiElimina
  34. A proposito di musica, droghe e perbenismo vi consiglio questo divertente link
    http://www.amlo.it/?p=609

    RispondiElimina
  35. Beh...magari il cd di Grignani e quello di Fiorello bruciali lo stesso... Sai... Per buongusto...

    RispondiElimina
  36. Nessuno ha parlato dei Guns and Roses?? xD

    RispondiElimina
  37. Ahò, manco er Califfo potemo più sentì!!!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post