Nel pieno rispetto per le vittime

Monsignor Vincenzo Franco, Vescovo Emerito di Otranto, si esprime sul crollo del minareto in Marocco che ha provocato quaranta morti:

Credo che potrebbe essere un segno dei tempi, un messaggio divino che ci indica: l'Islam non è invincibile, che avvenga il crollo di un simbolo dell' Islam. Io come cattolico e Vescovo non posso non augurarmi che l'Islam possa crollare definitivamente sotto il peso della sua crudeltà, della sua non verità e della sua totale e violenta ostilità al cristianesimo. Lo ribadisco: nel pieno rispetto per le vittime la cui vita è sacra, credo che il Signore ci abbia lanciato un messaggio: anche l'Islam può cadere e sono sicuro che questo evento accadrà sotto il peso delle loro contraddizioni e della loro inattendibilità.
Nel pieno rispetto delle vittime, naturalmente. Non oso figurarmi che sarebbe stato capace di dire se non le avesse rispettate.

Questo post è stato pubblicato il 24 febbraio 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

18 Responses to “Nel pieno rispetto per le vittime”

  1. Siamo tornati ai tempi un cui Dio per dare dei segni faceva crollare le mura di Gerico o faceva morire tutti i filistei con Sansone...

    RispondiElimina
  2. Sono cristiano, cattolico ma... diamine, certe sparate secondo me neanche un ubriaco dovrebbe pensarle. Un'occasione persa per far silenzio... e pregare semmai.
    Ciao,
    Emanuele

    RispondiElimina
  3. ah, ecco perchè col terremoto in umbria è venuta giù la cattedrale di assisi! quel segnale però dev'essergli sfuggito...

    RispondiElimina
  4. Oltre ad Assisi... della cattedrale di Noto, del duomo de L'Aquila..., ne vogliamo parlare?

    RispondiElimina
  5. Ma no, ma no... Quando crollano i minareti è un segno divino, quando crollano le chiese è opera del Maligno... Certo che, già che c'è, il Maligno potrebbe anche sforzarsi di farle cadere in testa a chi dice certe puttanate, le chiese...

    RispondiElimina
  6. Non ci riesco a credere.

    Certo che pontifex.roma.it è l'Emilio Fede del Vaticano. Sembra finto per quanto è assurdo :-)

    RispondiElimina
  7. E' la cosa più assurda che abbia letto in questi giorni... e ne ho lette di cose!

    RispondiElimina
  8. Esticazzi.

    "Questo evento accadrà sotto il peso delle loro contraddizioni"

    CONTRADDIZIONI.
    Loro.
    Perche lui contraddizioni zero, eh?

    Sigh.

    RispondiElimina
  9. Alla faccia dell'ecumenismo! Una delle fandonie più sbandierate da chi vuol far credere che la religione unisce perchè tutte le fedi (in particolare i monoteismi) ricondurrebbero allo stesso amico immaginario. D'altronde si sa che i religiosi d'ogni tempo e latidudine, ordine e grado solidarizzano tra loro e si coalizzano solo quando devono combattere i non credenti. Altrimenti tornano traquillamente (si fa per dire!) a scotennarsi reciprocamente.

    RispondiElimina
  10. Sono delle persone di merda. Anzi: sono delle persone?

    RispondiElimina
  11. e per fortuna che predicano l'amore e la tolleranza...

    RispondiElimina
  12. e un Duomo che si stacca da una mano innocente (dell'ultimo degli innocenti, un uomo particolarmente sensibile...)e plana "di guglia" sulla faccia del premier? ..
    questo che segno è??
    ... eh, perfino Dio in Italia si deve inventare la pagliacciata per dare dei segnali...

    RispondiElimina
  13. Un pazzo, senza giustificazioni. Il papa e i fedeli per primi dovrebbero chiederne l'espulsione dalla Chiesa. Ma se si perdonano i pedofili...
    Sarebbe comunque il caso di non generalizzare. Per quanto questi e altri esempi di poveri rincoglioniti siano diffusi non rappresentano il tutto della Chiesa. (parlo ai commenti)


    Ma Luxus ad Assisi non è venuta giù la Cattedrale, primo perché San Francesco non è la Cattedrale di Assisi, ma lo è San Rufino. Secondo perché son venute giù tre soffitti della Basilica Superiore; per amor di precisione, senza astio.

    Meis

    RispondiElimina
  14. Vincenzo Franco ha quasi 93 anni. E' stato vescovo di Otranto dal 1981 al 1993. I leghisti i preti li vorrebbero tutti così.

    Divertente il fatto che poco fa tra gli annunci google del sito pontifex.roma.it ci fosse:

    "Ansia da Prestazione ?
    Niente più brutte figure con Vigor Risultati Eccellenti, Ordina Ora !
    www.AutoTerapiaVigor.com"

    Sarà un segno anche questo? Mah!

    RispondiElimina
  15. questa sparata non può essere fatta che da uno pieno di Odio .
    e un prete questo ? o un imbecille ubriaco che non sa neanche cosa sta dicendo e che fa parte di una banda di pedofili intrufolati nella chiesa . come e possibile ? tanto li dico che per noi migliaia di chiese sono caduti e caderanno nel futuro ma non vuole dire niente visto che ci sono prete come te che sono caduti cosi in basso , sei caduto nel tranello piccolo omino che non sei altro . ce da avere pieta delle personne mnorti e basta .

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post