E chi se ne frega?


Roma, 4 feb. (Adnkronos) - Silvio Berlusconi riabilita il panciotto. Questa mattina il premier si e' presentato nella sala stampa di palazzo Chigi per illustrare la riforma della scuola sfoggiando un gessato grigio scuro con gilet sotto la giacca, camicia celeste chiaro e cravatta blu navy con piccoli disegni bianchi. Un completo british style, utilizzato anche durante il viaggio in Israele. Stavolta il presidente del Consiglio sceglie il gilet, uno dei pezzi classici dell'abbigliamento maschile che non ha mai smesso di essere alla moda, preferendolo al doppiopetto d'ordinanza con tie a pois minimali, indossato nell'ultima visita in Abruzzo durante l'intervento alla cerimonia per il passaggio di consegne Bertolaso-Chiodi.
A parte l'uso del termine "riabilita" che, visto il personaggio, suona leggermente come presa per il culo, per il resto è proprio una notizia di risalto se messa nella sezione "politica".
Stando così le cose si attende con impazienza la news "Berlusconi riabilita il girello e il catetere".

Questo post è stato pubblicato il 04 febbraio 2010 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

6 Responses to “E chi se ne frega?”

  1. Ormai la politica è fatta di questo. Anzi oggi non è arrivato il solito commento sui capelli di Berlusconi che vanno e vengono. Che tristezza i politici e che tristezza questo giornalismo (Terzani lo definiva "giornalettismo").
    Ciao,
    Emanuele

    RispondiElimina
  2. La notizia ci può anche stare, c'è sempre il malato a cui interessa ma non puoi mettermela sotto "News - Politica - Governo"

    RispondiElimina
  3. ..visto come va la politica adesso mi sembra la notizia migliore che i giornalisti sono riusciti a trovare..vuoi mettere parlare di panciotti invece che del legittimo impedimento?..meglio di non solo moda..

    RispondiElimina
  4. Trascutare il fatto che sia l'AdnKronos, agenzia specializzata, spesso, in cazzate, ma mica solo su Berlusconi

    RispondiElimina
  5. beh, ha capito che, definitivamente out il doppiopetto, era l'unico modo per camuffare la pancera...
    costanzo docet.

    a proposito di giornalettismo...
    mi associo alla tristezza.

    RispondiElimina
  6. ormai a questi pennivendoli la lingua gli fa un doppio carpiato attorno alla schiena...

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post