Che effetto vi fa?

Mi piacerebbe poter contattare ad uno ad uno i cittadini europei che non possiedono un computer, o che ce l'hanno ma dovrebbero cambiarlo perché è diventato un po' vecchiotto, e sono costretti a rinunciare perché non possono permetterselo.
Sarebbe davvero interessante intervistarli tutti, quei cittadini, e sapere cosa ne pensano del fatto che utilizzando i soldi delle loro tasse l'Ufficio di Presidenza del Parlamento Europeo abbia deciso di fornire a tutti gli europarlamentari un iPad nuovo di zecca, per una spesa complessiva di mezzo milione di euro.
Non potendolo fare, mi limito a chiederlo a voi: che effetto vi fa sapere che coi vostri soldi si regalano simili gadget a chi avrebbe denaro in abbondanza per comprarseli da solo?

Questo post è stato pubblicato il 24 maggio 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

28 Responses to “Che effetto vi fa?”

  1. Invidia. Dopo la rabbia, ovvio...

    RispondiElimina
  2. Berlusconi e company fanno scuola !!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Riporto l'ultima frase dell notizia data dal times:
    "Una portavoce del parlamento ha negato che vi fossero piani per ottenere iPads per gli eurodeputati in un futuro "immediato" e ha detto che non era a conoscenza della iniziativa di ufficio di presidenza."
    spero anch'io che non sia vera questa notizia, non capisco proprio a cosa gli potrebbe servire quell'aggeggio, oltre che per sperperare soldi utilizzabili in altri mille modi sicuramente più vantaggiosi.

    RispondiElimina
  4. davvero spero sia una bufala... ma siamo abituati a situazioni del genere...

    RispondiElimina
  5. Spero anch'io che sia una notizia proveniente da una fonte poco attendibile altrimenti sarebbe un'ulteriore delusione che il nostro "caro" sistema politico italiano ci regala ogni anno.

    RispondiElimina
  6. Il dottore m'ha detto che se non la smetto presto di "sentire gli effetti" di questa roba, l'ulcera non me la toglie nessuno. E' che io, chissà perché, proprio non posso evitare di incazzarmi, lo ritengo, anzi, una sorta di diritto/dovere: indignarsi e non fare spallucce. Certo, a volte mi chiedo a che pro...

    RispondiElimina
  7. L'avevo già letto su

    http://www.mantellini.it/?p=8046

    che la mette nella categoria "esagerazioni ad effetto dei giornali italiani"..

    RispondiElimina
  8. Me li vedo a chiamare i cugini geek per capire "come funziona 'sto coso?"

    RispondiElimina
  9. uhm.... aspetta che mi documento su gogol...

    RispondiElimina
  10. Sensazionalismo. La notizia costruita è: ai parlamentari europei regalano un gadget inutile. Notizia pronta per far incazzare la gente. Funziona se devi vendere notizie.

    Ci sono però una serie di cose che un giornalista serio dovrebbe verificare: se lo regalano e quando; perché lo regalano; se c'è un progetto che prevede uno sfruttamento del pad per farci qualcosa di utile; se a fronte di un certo investimento si ottiene un beneficio tangibile o no; per cosa può essere usato quell'oggetto e quindi se è realmente un gadget inutile o se può servire a qualcosa di utile; se... tante altre cose.

    RispondiElimina
  11. P.S.: quello della foto non è un iPad.

    RispondiElimina
  12. A me quello che fa incazzare è l'idea che la gran parte di quelli cui andrà il giocattolino non sapranno nemmeno non solo dove sta il tasto on-off, ma nemmeno come usarlo quel tasto.
    Non resterà chiuso in un cassetto, perchè farà tanto figo poterlo sfoggiare, ma sarà usato dal figlio di, dal cognato di, dall'amante giovane di...
    Raffa

    RispondiElimina
  13. che effetto?
    voglia di comprare un bel po' di tritolo.

    RispondiElimina
  14. Ma soprattutto come possiamo aspettarci che questi signori legiferino a favore dell'open source quando paradossalmente comprano questa merda closed?

    RispondiElimina
  15. Spero che la prima serie dell'ipad sia difettosa e si autodistrugga dopo 2 mesi dal primo utilizzo... Che schifo...

    RispondiElimina
  16. almeno potevi mettere il vero ipad in foto.. non un concept :)

    RispondiElimina
  17. ..tristezza..sai con mezzo milione di euro quanto cose più utili avrebbero potuto fare.. io boh..non c'ho più parole...

    RispondiElimina
  18. Se la notizia è stata confermata, è uno spreco indicibile. Anche perché scommetto che nella maggior parte dei casi, il parlamentare destinatario non saprà minimamente usarlo.

    RispondiElimina
  19. Beh almeno tutti potranno fare delle belle ricerche su Gogol e in maniera molto figa!

    RispondiElimina
  20. ovviamente non è vero


    A parliament spokeswoman denied that there were plans to obtain iPads for MEPs in the “immediate future” and said she was not familiar with the bureau initiative.

    RispondiElimina
  21. mi ricorda qualcuno che regalò una calcolatrice nuova quando scomparve la lira

    RispondiElimina
  22. in realtà è stata una spesa irrinunciabile, erano anni che osservavano Speroni e Borghezio mentre cercavano disperatamente di leggere i fogli degli atti parlamentari all'incontrario. Quando hanno visto le immagini sull'i-pad orientarsi automaticamente grazie all'accellerometro è nato subito il progetto...

    RispondiElimina
  23. NON HO PAROLE.............

    RispondiElimina
  24. spero che esplodano le batterie al litio...

    RispondiElimina
  25. Sarebbero quelli che dovrebbero insegnare,con le loro misure drastiche,a contenere le spese degli stati?Ad insegnarci come evitare gli sprechi?Che schifo che mi fanno!!!.Certo che poi per forza che si candidano volentieri ogni volta che devono rinnovare il Parlamento,si sistemano a vita

    RispondiElimina
  26. ...Ma a che diavolo dovrebbe servire poi a questi euro-scrocconi? A leggersi il loro e-book preferito comodamente spaparanzati nelle poltronissime pagate da noi? A guardarsi youporn??Un dispositivo che già è caro e sostanzialmente inutile per il cittadino normale che non sia il classico fighetto figlio di papà dell ca**o( manco una porta USB p un lettore di SD Card hanno messo ), figuriamoci in mano a questa mandria di mangiapane a tradimento...A LAVORARE NEI CAMPI A RACCOGLIERE ANGURIE A 5 EURO L'ORA LI MANDEREI...LADRI!!!AL MURO AL MURO..IMPICCHIAMOLI TUTTI AI SEMAFORI..!!!!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post