L'idiozia continua

Che strano: dopo un provvedimento così intelligente...

Questo post è stato pubblicato il 27 maggio 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

5 Responses to “L'idiozia continua”

  1. Premetto che tutti i giorni, da quasi tre anni a questa parte, parlo con dipendenti Foxconn (di solito program manager), poiché l'azienda per cui lavoro ha demandato tutto il processo produttivo a questi signori. Un'idea della realtà di cui parliamo, quindi, me la sono fatta.
    Purtroppo il provvedimento "antisuicidi", che a prima vista ha del surreale, nasconde in realtà cinismo, pragmatismo ed efficientismo impensabili, almeno per noi "Occidentali", sopratutto quando di mezzo ci sono vite umane.
    L'impegno scritto è finalizzato a sollevare l'azienda da ogni possibile chiamata in causa posteriore alla morte del dipendente. E' una tipica forma di tutela del management molto diffusa in Foxconn: non lasciano niente al caso, sopratutto quando di mezzo potrebbero esserci esborsi di denaro non previsti (penali, indennizzi, ecc). E' triste dirlo, ma della persona umana che se ne va, al top management Foxconn, non frega nulla: il loro vero problema sono quei quattro soldi che i parenti del suicida potrebbero pretendere.

    RispondiElimina
  2. Gabriele, è quello che dicevo io nel commento al post di ieri.
    Roberto

    RispondiElimina
  3. Ciao Roberto,
    perdonami, ma non ho avuto tempo di leggere i commenti al post di ieri.

    RispondiElimina
  4. ... Scusate... e se dessimo una mano alla Giustizia Divina...? Mi sembra una proposta ragionevole, di fronte a certe cose....

    RispondiElimina
  5. Avevo già letto la notizia altrove... è assurdo. L'unica cosa che può consolarci è che ci siano cervelli che partoriscono cose molto più assurde ed idiote dei cervelli nostrani che siedono in parlamento...

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post