Massì, buttiamo un po' di benzina sul fuoco

Questo post è stato pubblicato il 26 maggio 2010 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

10 Responses to “Massì, buttiamo un po' di benzina sul fuoco”

  1. che gran cazzata, buffone di merda

    RispondiElimina
  2. Io ho l' impressione che se continuiamo cosi` quella evocata da Bossi sia l'unica soluzione. D' altronde gli anni migliori dell' Italia furono proprio gli anni '50 e gli anni '60.

    RispondiElimina
  3. aspetto con ansia l'inizio di questa guerra... Voglio godermi il Trota in prima linea con elmetto e baionetta...

    RispondiElimina
  4. Già conosco la risposta di Berlusconi: "Dovresti toccarti di più".

    RispondiElimina
  5. guerra civile. Bossi ha semplicemente fatto una previsione, una profezia.

    Siamo sull'orlo di una guerra civile.

    Solo che, caro Bossi, quella guerra tu la perderai, e vedrai il mondo piegarsi davanti ai tuoi occhi nella parabola discendente del tuo cranio staccato di netto da un proiettile di grosso calibro.

    RispondiElimina
  6. Beh... io abito a Bergamo... ci provi il papà Trota a dichiararla, la guerra civile... scommetti la sorpresa che avrebbe ? :-)))))
    @ Andrea : concordo, ma povero vecchio lui, basta fargli " BUH! "... , haha !

    RispondiElimina
  7. il tipico messaggio conciliante e rassicurante destinato ad un elettorato mite e tollerante.

    RispondiElimina
  8. Direi che le sue parole sono pacate e frutto di un ragionamento approfondito e maturo, scevro da condizionamenti rabbiosi e , al contrario, ponderate con misura e metodo.

    AH, stavo scondandomi. QUesta cos adi cui parla Sciur Bossi e' semplicemente uno dei primi effetti anche alla luce del federalismo fiscale.........

    RispondiElimina
  9. Saranno contenti i coglioni che li hanno votati adesso, no?
    Volesse la madona che finalmente aprissero gli occhi ste teste di cazzo ignoranti.
    La lega è solo un altro soggetto, in più, che mangia sulla testa degli italiani.
    E a ben vedere sembra abbia proprio un gran bell'appetito. Coglioni!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post