Per non parlare di Tolstoj

Questo post è stato pubblicato il 19 maggio 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

34 Responses to “Per non parlare di Tolstoj”

  1. Rivoglio vanna marchi e la figlia!!!
    Facevano più ridere e meno danni.

    RispondiElimina
  2. L'italia è in vendita, ne approfitti l'egiziano finchè ci sono gli sconti!!! semnra davvero una televendita!! *__*

    RispondiElimina
  3. beh, visto che siamo in tema di una certa letteratura mi viene in mente un solo romanzo..."L'idiota" di Dostoevskij
    Scusate la schiettezza

    RispondiElimina
  4. E in un colpo solo vengono ridicolizzate 2 delle 3 'i' sponsorizzate fino allo stremo 2 legislature fa: Inglese e Internet.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. O_O ma spiega ad un capo estero che esiste google (che lui lo inglesizza ^-^ in 'gògòl')?
    hahaha omamma ....

    in egitto stanno ancora 'aspettando gògòl' ....

    RispondiElimina
  7. anche la chicca sulle presenze fisiche per vendere ( ma tipo ebay? è questo che ha in mente?) è notevole..non si assume nessuno,ho capito male?
    Devastante,omammamia!

    RispondiElimina
  8. ecco l'originale:
    http://www.youtube.com/watch?v=7uUfhzEGeiI

    RispondiElimina
  9. Avete notato il "colore" del FONDOTINTA di merdusconi ? Un bel colore merda di arcore ERA PERSINO PIU' SCURO dell' EGIZIANO ... che peraltro della televendita del nano pareva non fregarsene proprio per nulla.

    Come direbbe il mio amico "Quello li' e' solo una pisciata di presidente."

    RispondiElimina
  10. Mi chiedevo infatti chi fosse l'italiano e chi l'egiziano... Poi sul Gogol ho capito... Forse in quel momento aveva segnato il Milan...

    RispondiElimina
  11. quando cerca di spiegare a Mubarak l'e-commerce è davvero imbarazzante...per fortuna che l'aveva rassicurato che gliene avrebbe poi parlato a tavola...

    RispondiElimina
  12. Qualcuno mi spiega COME potrebbe essere ragionevole pensare che il fatto che esista gogol possa essere un buon argomento per "sviluppare la rete commerciale sui paesi orientali...c'è per esempio anche un uso (di cui parleremo dopo a pranzo) di google, e di altri simili, che consentono a piccole aziende senza avere persone, in quei paesi di rendere conosciuti i loro prodotti in quei mondi, perché i nostri prodotti vogliono conquistare il mondo (ma dai? ndt)"?

    Chi mi spiega che questo può essere un buon argomento? come fa il mobiliere brianzolo a mettere su gogol i propri prodotti, di modo che l'egiziano interessato ad avere il cesso fatto su misura possa poter fare affari con l'onesto produttore italiano, senza che questo abbia una persona in loco?

    Voglio dire: tutti a concentrarsi sulla stronzata del gogol, ma chi vede che cazzo di concezione ha quell'uomo degli affari? cosa cercava di fare, di fare pressione affinchè Mubarack facesse pressione a google-egitto, di modo che il mobiliere brianzolo figurasse come primo risultato se uno ricerca "cesso come dio comanda" in arabo? Francamente non capisco (e quello che ho espresso è il pensiero più plausibile che mi è venuto in mente..).

    Se questo è il modo di rilanciarci, a costo zero...

    RispondiElimina
  13. ma infatti andrea, è imbarazzante il concetto espresso in quel modo di fronte a un capo di stato porco mondo!!!
    manco stesse parlando a un ragazzino dell'asilo (perchè gia quelli delle medie vendono e comprano su e-bay!)...
    ma che razza di figure di merda....

    RispondiElimina
  14. Se lo ha detto, "per lui" la cosa sembrava intelligente..

    Vorrei capire in che senso la cosa potrebbe sembrare intelligente

    RispondiElimina
  15. Berlusconi è l'insieme di tutti i difetti degli italiani. Qui per esempio. Mi ricordo una barzelletta che faceva:

    «Quando un tedesco non sa una cosa
    LA IMPARA
    Quando un americano non sa una cosa... Mostra tutto
    PAGA PER SAPERLA
    Quando un inglese non sa una cosa
    CI SCOMMETTE SOPRA
    Quando un francese non sa una cosa
    FA FINTA DI SAPERLA
    Quando uno spagnolo non sa una cosa
    CHIEDE CHE GLI SIA SPIEGATA
    Quando un greco non sa una cosa
    TI SFIDA A CHI HA RAGIONE
    Quando un irlandese non sa una cosa
    CI BEVE SOPRA
    Quando uno svizzero non sa una cosa
    CI STUDIA SOPRA
    Quando un italiano non sa una cosa
    LA INSEGNA

    RispondiElimina
  16. epperò cazzo porcoschifo, adesso stiamo tutti quanti a dire gogol?

    RispondiElimina
  17. eh bè, ormai l'ha sdoganato...già me li vedo Fido e i suoi scagnozzi imitare il padrone...

    RispondiElimina
  18. domani in libreria in vetrina ci sarà un allestimento con Le Anime Morte di….Gogol, squik.

    RispondiElimina
  19. io piuttosto mi immagino il mobiliere brianzolo che domani si mette in cerca di gogol per vendere cessi in egitto!!!!
    che amarezza...

    RispondiElimina
  20. Silvietta a me rimane un dubbio ... su gogol.com si trova anche il fondotinta color merda che usa il nano ? Secondo me lo fanno con una mistura di merda di cavallo ...

    RispondiElimina
  21. Peggio: è proprio questo che legittima moralmente l'italiano ad essere approssimativo, a fottersene dellos trafaclione, ad essere vago!

    RispondiElimina
  22. paracul, secondo me lui su gogol ci compra le pasticche per la scemenza senile che evidentemente non gli fanno più effetto...

    RispondiElimina
  23. http://gogol.librelogiciel.com/

    RispondiElimina
  24. http://gogol.librelogiciel.com/

    RispondiElimina
  25. @ Massimo
    ahahahah

    invece una notizia sconvolgente è che Belpietro sostituirà Santoro..

    http://newrassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=rassegna&currentArticle=RPBLY
    da http://nonleggerlo.blogspot.com/2010/05/ecco-chi-sostituira-michele-santoro.html

    RispondiElimina
  26. Ironie a parte, l'ho sentito un pò raffreddato.
    Hai visto mai...

    RispondiElimina
  27. che la natura faccia il suo corso?

    RispondiElimina
  28. Mammina mia... se avessi sproloquiato io così mi sarei sprofondato dalla vergogna...
    Ma che succede, davvero? Grazie Massimo... Giusto, Silvietta... questo parla ad un capo di stato in un modo...indescrivibile... ma neanche se sto dormendo parlerei in una maniera così confusa, vaga..non ho parole, davvero...

    RispondiElimina
  29. Per fortuna in internet mi scambiano per un tedesco... e la cosa mi fa arrabbiare, ma almeno non arrossisco troppo...Il casino è quando dico che sono italiano.

    RispondiElimina
  30. Se continua così toccherà fare nuovi video con i Best of Berlusconi, quelli che ci sono ora iniziano a diventare un pò vecchi, c'è tanto materiale nuovo da usare.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post