Le vite degli altri /9

In Portogallo promulgano la legge sui matrimoni omosessuali; in Friuli oscurano i manifesti con i baci tra persone dello stesso sesso.
E' ufficiale, siamo matematicamente retrocessi in serie C.

Questo post è stato pubblicato il 18 maggio 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

12 Responses to “Le vite degli altri /9”

  1. secondo me non ci prendono nemmeno nell'interregionale...

    p.s. ma la serie C ora non si chiama lega pro???

    RispondiElimina
  2. Mi sa di sì, ma rende meno l'idea della melma in cui siamo...

    RispondiElimina
  3. Molto significativo che questa legge in Portogallo sia stata promulgata proprio all'indomani della visita papale. Certo che le tournées di b4x4 sono sempre un successone!

    RispondiElimina
  4. Solo qua funziona bene B16...
    Certo che, con tutto il rispetto, se ci supera pure il Portogallo nei diritti civili...annamo bene...

    RispondiElimina
  5. Eh vabbè dopo la battuta di Berlusconi su gay e veline eravamo già scesi in terza categoria... Ma ricordiamo che l'importante è partecipare.

    RispondiElimina
  6. i vescovi portoghesi hanno bollato la cosa come "un passo indietro"... che bello essere gamberi.

    RispondiElimina
  7. Beh... qua a Bergamo hanno proibito una mostra fotografica: " Baci rubati", perchè alcuni erano
    " anche " tra persone dello stesso sesso...
    Mi sa che forse la Spagna Franchista non era diversa... ma si parla di una epoca fa...
    Piero

    RispondiElimina
  8. ho visto le foto di "baci rubati" su repubblica e ovviamente non c'era nulla di scandaloso...

    RispondiElimina
  9. silvietta:il male è negli occhi di guarda, come la bellezza.
    Merizeta

    RispondiElimina
  10. infatti, merizeta, io sono una che si fa offendere da ben altre immagini...

    la cosa preoccupante è che il comune di bergamo abbia proibito che la gente decidesse con i propri occhi se fossero foto belle, brutte, scandalose, indecenti, amorevoli, tristi, gioiose e quant'altro!!!

    RispondiElimina
  11. silvietta:prove di Grande Fratello. Inorridisco.
    Merizeta

    RispondiElimina
  12. Ad oscurare (alcuni) manifesti sono stati 4 (quattro) deficienti della Destra. Se "in parrocchia c'è grosso scandalo", una buona parte di Udine approva. Il sindaco è solidale, i manifesti coperti vengono rimpiazzati, e l'iniziativa sarà ripetuta.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post