In buona compagnia

L'altro giorno, da tifoso della Lazio, non ho avuto alcuna difficoltà ad ammettere di aver fatto -mio malgrado- la figura del rosicone e dello sfigato.
Stasera prendo atto di non essere il solo.

Questo post è stato pubblicato il 06 maggio 2010 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

21 Responses to “In buona compagnia”

  1. Totti fa pena, come uomo.
    Chiunque abbia visto la scena ed ami il gioco Calcio consiglierebbe la radiazione permanente da tutti i campi e, in amicizia, un bell'appuntamento per una adeguata psicoterapia; giusto perchè ci ha un figlio.

    RispondiElimina
  2. Totti ormai va bene solo per fare le pubblicità in tivù da italiano burino per un Paese burino tutto...

    RispondiElimina
  3. Quanti calci morali merita quell'eunuco di Totti?

    RispondiElimina
  4. Scusate ma totti, quella faccia di merda.. che nemmeno si puo' definire un uomo.. fa una schifezza del genere alle spalle aggredisce Balottelli gli ammolla un calcio negli stinchi con tutta la cattiveria che gli traspare anche in volto.

    Non se la cava solo con l'espulsione quella merdaccia spero.. qualcosa di un po' piu consistente. Che schifo di persona, poi prendersela soprattutto con il povero Balotelli!

    Non so cosa ne pensate voi ma io lo radierei totti. ( scritto apposta minuscolo )

    RispondiElimina
  5. "Totti fa pena, come uomo."

    "...italiano burino"

    "quell'eunuco di Totti"

    "quella faccia di merda"

    "quella merdaccia"

    "Che schifo di persona"

    ...si, decisamente in buona compagnia..

    per carità nulla toglie al gesto sanzionabile, sanzionato e che darà voce a tante ugole. gesto pessimo e che doveva essere evitato. gesto giustamente sanzionato (ripeto per essere chiara, non si sa mai). però leggere di sportività da chi usa termini come merdaccia e via dicendo è al limite del grottesco, no??

    RispondiElimina
  6. Anche i migliori possono sbagliare, vedi zidane.

    Certo, è godurioso per voi poter finalmente dargli addosso eh? Peccato che è e rimarrà negli annali come uno dei più forti giocatori della storia del calcio italiano.

    E a quei mentecatti che dicono che è buono solo a fare pubblicità vorrei ricordare che ha fatto tanti gol quanti ne ha fatti Eto'o, giocando 9 partite in meno.

    Grande capitano, sempre a testa alta, e se ti attaccano è perché nessuno resiste alla tentazione di additare chi è meglio di lui appena commette uno sbaglio.

    RispondiElimina
  7. L'unico mentecatto, per di piu violento, falloso e forse anche razzista vista l'agressione a Balotteli.. se mi consenti ..e' proprio totti.

    Io lo radierei quel deficente.

    RispondiElimina
  8. Da romanista, mi vergogno di quello che ho visto, e mi spaventa il volto che aveva, la rabbia nel cercare la gamba con l'evidente speranza di sbriciolarla. Ripeto, sono romanista e gli suggerisco di farsi vedere, e da uno bravo, perchè tanto autolesionismo in un colpo solo deve far riflettere. Il resto sono chiacchiere, come sempre.
    raf
    il "povero" balotelli??? ma fatemi il piacere!!!

    RispondiElimina
  9. mi unisco al commento di 2t...commenti nn poco grotteschi e molto molto in linea con il comportamento poco sportivo di totti
    e*

    RispondiElimina
  10. Scusa .. perche' "il povero balottelli" fatemi il piacere ?

    Cosa hai da dire contro Mario Barwuah Balotelli !? E' un grande !

    RispondiElimina
  11. Gesto assolutamente sbagliato, una sorta di Zidane de noartri... ma "il povero Balotelli" mi fa proprio ridere, il signor Balotelli e' un provocatore nato, e visti i precedenti e la cattiveria con cui Totti lo ha cercato, non mi stupirei ci fosse stata qualche parola di troppo prima...

    RispondiElimina
  12. non ti stupiresti .. ma stavolta totti gli e' andato DA DIETRO e con una cattiveria che raramente si vede in campo !! Quello glielo voleva proprio spappolare il polpaccio .. altro che storie !

    Poi onestamente anche il paragone con Zidane lo trovo inappropriato, nel caso francese la provocazione c'era stata, diretta, pesante sulla madre .... e la reazione ( stupida ) e' stata la testata.. ma li' zidane e' stato davvero un coglionazzo.

    Nel caso di totti, scusa, ma io di provocazioni non ne ho viste prima e.. come hanno detto tutti.. anche molti tra gli stessi romanisti.. ammettilo e' stata proprio una vigliaccata... un calcio cosi scagliato a tutta forza da dietro e con quella rabbia, ma lo hai visto in faccia ?

    Tant'e' che infatti al cartellino rosso .. non ha fiatato proprio.. testa bassa, coda tra le gambe e fuori.

    Io spero che lo sanzionino pesantemente. In ogni caso si e' definitivamente rovinata quel poco di immagine che gli rimaneva il burino.

    scusa la franchezza.. ma quando ce vo' ce vo' !

    RispondiElimina
  13. metilparacul...ma sei davvero avvelenato... O_O
    io guarda, ridondo se dico che è giusta sanzione squalifica e cazzi e mazzi, però non capisco sto livore.. insomma, si potrebbe parlare dei vari cori "ilary ingoia", del dito (medio alzato e non pollice verso) di chivu alla curva sud, di materazzi con le mani alla gola nel primo tempo, invece siamo tutti qui a dire che l'errore c'è ed è stato giusto, come è stato, sanzionarlo, però continuo a dire, a me me fa troppo ride sentì parlà della cattiveria altrui in questo modo aggressivo.. scusa non ce l'ho con te chiaramente, è una constatazione.
    permettimi solo di dire, goliardicamente, che la testa nun era bassa e quella tra le gambe nun era la coda (metil-quello vero, perdona la volgarità e cancella pure se credi) :)

    comunque trovo interessante come tutti noi in tema calcio tendiamo a far uscire l'aggressività e il nostro lato peggiore, ce ne sarebbero di argomenti da toccare, a partire dal motivo per cui sfoghiamo tutto in questi ambiti, forse accumuliamo troppo nella vita di tutti i giorni? forse è il risultato di una subcultura aggressiva e "vintage"?

    RispondiElimina
  14. ma sara' perche' sono interista, sara' per via del fatto che mi sembra inconcepibile che balottelli oltre agli assurdi cori da stadio si debba anche subire di questi attacchi fisici, sara' quel che sara'... boh.

    Poi a me totti un filino antipatico lo era anche prima, diciamolo. Ma ora di piu' ovviamente.

    salutoni :)

    RispondiElimina
  15. metilparacul, vedo che hanno risposto altri al posto mio e ti hanno spiegato cosa potevo intendere scrivendo: "povero Balotelli?, ma fatemi il piacere!" L'ho scritto e lo ribadisco.
    Dispiace solo che i miei non siano stati abbastanza forti da dare retta a Ranieri e non abbiano ignorato le provocazioni degli interisti, Balotelli e Materazzi per primi.
    E a proposito di provocazioni e arroganza: un vaffanculo a questo qui quando glielo rifiliamo?

    http://www.corriere.it/sport/10_maggio_06/mourinho-roma-premio-siena_d5e686d0-591b-11df-ace4-00144f02aabe.shtml

    Raf

    RispondiElimina
  16. Da romanista: gran delusione. Ranieri, dopo averlo messo in campo, avrebbe dovuto roglierlo subito perché da quando è entrato Totti non ha fatto altro che tentare di farsi cacciare fuori in tutti i modi. Hai voglia a dire che sei stato provocato: ma se come prima cosa hai menato Milito, che è uno sportivo onesto, dopo nemmeno cinque minuti che sei entrato. A me Totti sta anche simpatico di tanto in tanto, e non è un egoista, ma in questa occasione ha fatto e fatto fare alla squadra una gran figuraccia. E s'è pure arreso prima che fosse finita la battaglia. In più davanti a Lippi. Roma e Lazio stanno facendo come i gamberi, in termini di provincialismo. Oh però i tifosi stavolta sono stati normali (non dico "bravi", perché per me la normalità è tifare e poi andare a casa tranquilli).

    Per Metilparacul: scusa eh, ma io al razzismo nemmeno ci avevo pensato. Ma non sarà che un po' razzista lo vuoi essere anche un po' tu dicendo che se Totti il calcio lo dà a Balotelli invece che a un altro allora l'ha fatto per razzismo? (ma visto che c'ha provato pure con Milito a Tiagomotta, ma che gli andassero a genio solo i biondi?)

    RispondiElimina
  17. per incubo : no infatti non credo che sia stato inteso correttamente il " povero balotelli " di sicuro non credo che totti gli abbia dato il calcio perche gli faceva schifo il suo colore della pelle... totti ha sbagliato, e' stato violento, non sportivo ed e' assolutamente da sanzionare per quello .. su questo non ci piove.. il fatto e' pero' che balotelli come sai e' stato bersagliato a lungo da quei orrendi cori razzisti .. per cui in qualche misura e' anche piu' provato di altri psicologicamente ... immagina tu a beccarti tutti quei fischi e boo tutte le settimane...dai !

    RispondiElimina
  18. Guarda, Metilparacul: per me i cori razzisti (non i soli fischi che poi uno vattelappesca perché si fanno) sono una vergogna anche del paese e delle istituzioni: perché per me al primo coro razzista dovrebbero chiudere quello stadio per il resto della stagione, e poi vediamo un po'. Ma questo è un altro discorso: potrebbe non entraci nulla col calcio di Totti proprio a Balotelli (a me pare che Totti andasse d'accordissimo con Okaka), per cui per ora facciamogli scontare la vergogna del calcio in sé, e magari sul problema di quello che dovesse subire il ragazzo in termini di razzismo lo trattiamo con i mezzi dovuti. Un po' di elementare garantismo anche per Totti suvvia.

    RispondiElimina
  19. Colpisce alle spalle codardo

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post