Mutatis mutandis...


Gennaio 2009, Veltroni è segretario del Partito democratico. D'Alema ad 8 e mezzo: "Ho fatto male a non far candidare Bersani alle primarie per il segretario del Pd".

Settembre 2010, Bersani è segretario del Partito democratico. Veltroni: "Dovremmo cominciare a cercare un nuovo Prodi".

Questo post è stato pubblicato il 19 settembre 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

5 Responses to “Mutatis mutandis...”

  1. Chi si mette a raschiare il fondale e ci libera da questi fossili?

    RispondiElimina
  2. Ho come il sospetto che veltroni sia pagato da berlusconi.
    Due anni e mezzo fa ha distrutto la sinistra ed ora vuole completare l'opera con il pd.
    Ma mandarlo a fare altro...una volta per tutte...non si può?
    Chi l'ha detto che quell'individuo debba per forza saltar fuori ogni volta fare dei danni?
    Ragazzi ma guardate che è davvero curiosa la cosa....ma quelli del pd che hanno? Vogliono davvero per forza ogni volta facilitare le cose a mister b ai suoi accoliti?

    RispondiElimina
  3. Il PD è in preda ad una cisi di leaderschip! Vieni a dire la tua su LiberalVox!

    RispondiElimina
  4. @robylarm: sapendo questo video http://www.youtube.com/watch?v=VhCIz0oG_hU la tua frase non sarebbe proprio una boutade.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post