Unica incombenza, portarsi i popcorn

Ricapitoliamo, vi va?
Ieri quelli dell'opposizione sono rimasti un giorno intero col fiato sospeso ad aspettare quello che avrebbe detto Fini a Mirabello.
Stasera saranno in trepida attesa delle decisioni di Bossi e Berlusconi, prese nelle segrete stanze di Palazzo Grazioli tra due spaghetti e un cognac.
Domani, poi, incroceranno le dita durante il vertice del PDL, commentando con trasporto e dovizia di particolari ogni minima indiscrezione che possa anticiparne il risultato finale.
Dopodiché, se tutto sarà andato per il verso giusto, si rallegreranno, faranno festa e si congratuleranno reciprocamente per la caduta del governo.
Mica è politica, questa: è una fiction, nella quale più passa il tempo, più l'opposizione sembra trovarsi a suo agio nel ruolo dello spettatore. Una bella poltrona in prima fila, suspence assicurata dall'inizio alla fine, colpi di scena e capovolgimenti di fronte degni di un film di Alfred Hitchcock: il tutto senza manco il fastidio di dover pagare il biglietto.
Che figata, eh?

Questo post è stato pubblicato il 06 settembre 2010 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

11 Responses to “Unica incombenza, portarsi i popcorn”

  1. Perfettamente d'accordo !

    Sottoscrivo il post al 100% e mi sa che a questo punto in cabina elettorale la crescita di AN rispetto persino alle proiezioni attuali sara' anche piu' consistente, ogni settimana che passa tra caos, lassismo, lancio di stracci vari ed eventuali e la solita inedia delle controparti ... ci vede avanzare tra l'elettorato stufo marcio del nano ladro da una parte e della assenza di iniziativa piu' assoluta dall'altra.

    Comunque nonostante "forza mafia" sia all'ultimo stadio dello sbando il PD perde pezzi sempre piu' consistenti in favore di IDV e direi in parte minoritaria anche UDC anche se alla fine non e' che abbiano alzato la voce piu' di tanto... ( qualche raschietto sottotono ) i rimasugli vanno alle autonomie locali e minoranze varie ed eventuali SVP, ex Repubblicani etc.

    Mi rimane ancora un dubbio, quando noialtri il nano lo avremo messo definitivamente con le spalle al muro senza piu' nemmeno un centimetro per divincolarsi .. almeno una piccola mano pensate di darla anche voi a sbatterlo in galera (quanto meno) ... o ritenete di dover lasciar fare a noi tutto il lavoro ?

    Tanto per regolarsi-

    RispondiElimina
  2. scusa, DEMENTENT, dove metto la X sulla scheda per votare Fini? dal discorso di ieri non l'ho mica capito...

    RispondiElimina
  3. Scusa coglione merdusconiano, dove te la infilo la X .. su per il culo insieme al cazzo ... o dentro la bocca sdentata dopo che ti ci ho ripassato il granchio del martello ?

    RispondiElimina
  4. Il bello è che il PD è stato fondamentale per mandare in onda questa fiction, con la sua stessa genesi e l'affondo successivo del governo Prodi, che hanno rivitalizzato B. dandogli lo slancio per ergersi dal predellino. PDeus ex machina.

    RispondiElimina
  5. Hitchcock? Non bestemmiamo, Metil, qui non mi sembra il caso di disturbare neppure il connazionale Dario Argento.

    RispondiElimina
  6. Mica solo spettatore: PD viceassistente di regia. Perchè poi lo spettatore, quando va al cinema, può sempre stracciare il biglietto e decidere di uscire; può lamentarsi; può decidere di non andare più a vedere il film di un registra.......

    PS: riguardo i commenti precedenti, non si riesce proprio a fare a meno di scrivere in modo così volgare?

    RispondiElimina
  7. ah, ti piace la fava DEMENTENT? mi pareva che i tuoi atteggiamenti fossero tipici di chi ha turbe sessuali represse.... tipo Adolf sai?

    e Fini? qui resta nel PdL ma forse fonda un suo partito a Monte Carlo! la sede mi pare che ce l'hanno già!

    RispondiElimina
  8. siamo in un periodo storico in cui i governi possono fare poco, figurati le opposizioni.

    se poi calcoli che hanno il terrore dell'urna è logico che non mettano il dito nelle piaghe del governo.

    RispondiElimina
  9. @moi-même: ignora beatamente come facciamo noi ma non dirlo ad alta voce ^^

    Concordo anch'io su PD spettatore che ogni tanto manda qualche trama alla regia (governo FLI+PD+IGP+BOT o UDC+FLI+ISO+USA) da bravo fan mezzo maniaco

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. che il PD sia spettatore muto è evidente anche ai sassi ma, per carità, adesso Fini passa per eroe nazionale dopo 15 anni di connivenza?

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post