Roma ladrona, la Lega non perdona

Roba da ridere. Per non piangere. A dirotto.

Questo post è stato pubblicato il 03 settembre 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

11 Responses to “Roma ladrona, la Lega non perdona”

  1. Ecco che si va a pescare la solita mela marcia per poi usarla al fine di attaccare l'intero movimento leghista... Tipico dei KOMUNISTI.

    RispondiElimina
  2. ah, ah, mela marcia eh! tempo fa Luca Zaia alloggiava all'hotel esedra di piazza della Repubblica a Roma quando si tennero le esequie dei militari morti in Afghanistan. Le esequie furono celebrate a Santa Maria degli Angeli a piazza della Repubblica a Roma. Distanza da far percorrere alla sua auto blindata ed alle auto di scorta: circa 50 metri, in un girotondo di auto che riempivano la piazza. Anche Zaia è una mela marcia? Queste non sono mele marce, sono casi umani! e non venitemi a parlare di siucurezza che altrimenti mi torna in mente come camminava Pertini tra la gente!

    RispondiElimina
  3. Di mele marce ce ne sono fin troppe: vogliamo ricordare il prode Buonanno, detentore non di due, non di tre, ma di quattro cariche contemporaneamente?

    RispondiElimina
  4. Buonanno? Quello che e' stato eletto sindaco per quasi 20 anni (e lo è tuttora)? Evidentemente le masse non condividono il vostro concetto di mela marcia.

    RispondiElimina
  5. Perdona la battutaccia, ma da un laziale come te questo titolo sembra una rivincita

    RispondiElimina
  6. Un assessore del mio comune in provincia di Napoli ci andava a dare gli esami a Roma all'Università... Bella chiavica... E purtroppo di gente così ce n'è ce n'è ce n'è... Tutto sta a beccarli. Ne parlavamo proprio poco fa sul blog di un amico... Siamo la repubblica delle (non) apparenze.

    RispondiElimina
  7. Ma che volete dimostrare ? MI SEMBRATE LE BRUTTE COPIE DI BEPPE GRILLO !!!

    RispondiElimina
  8. IO, A MO' DI BEPPE GRILLO, PER VOI, SUGGERISCO UN V-BLOG DAY !! TUTTI INSIEME TRA VOI UN BEL GIORNO STABILITO !!

    RispondiElimina
  9. Metil, se ti vuoi divertire un altro po' cerca su google Angelo Alessandri: deputato, segretario nazionale della Lega Nord Emilia (sic) e collezionista di multe a tempo perso...

    RispondiElimina
  10. A 'sti poveretti di zecche komuniste, sfigati lettori di Repubblica, mentecatti con l'eskimo, non gli par vero di trovare (forse) una mela marcia nella lega. Bravi, fate pena, continuate così patetici fantocci col pugno chiuso. Ficcatevelo in quel posto il pugno e poi fischiate al gay pride.

    RispondiElimina
  11. vedo con piacere ceh i leghisti trafficano questo blog. QUesto significa che Metil e' diventato un reale mezzo per tutti gli italiani consapevoli delle porcherie targate LEga.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post