Cattolici: avanti tutta!


Ci mancava un po' il Cardinal Bagnasco. Eccolo qui, lanciatissimo:

Mentre incoraggiamo i cattolici impegnati in politica ad essere sempre coerenti con la fede che include ed eleva ogni istanza e valore veramente umani
Cardinale, voi ci metterete pure tutta la buona volontà di questo mondo (e di quell'altro), ma diciamocelo, vi converrebbe che un po' meno politici si professassero cattolici, visti i loro comportamenti ben lontani dalla fede. Ma sentiamo un po' come continua il Cardinale, dove vuole arrivare:

vorrei che questa stagione contribuisse a far sorgere una generazione nuova di italiani e di cattolici che, pur nel travaglio della cultura odierna e attrezzandosi a stare sensatamente dentro ad essa, sentono la cosa pubblica come importante e alta, in quanto capace di segnare il destino di tutti.
Ah, ecco cosa voleva dire, Cardinale: visto che la generazione attuale ha fatto solo un gran casino su testamento biologico, imposizione della religione cattolica a scuola per tutti, astinenza anziché contraccezione, senza però raggiungere grandi risultati, ci vuole una nuova generazione di cattolici, bella incattivita, che possa segnare il destino di tutti, ma proprio tutti, nessuno escluso.
Certo, Cardinale, ora mi è tutto più chiaro.

Che Dio che ne scampi.

Questo post è stato pubblicato il 25 gennaio 2010 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

7 Responses to “Cattolici: avanti tutta!”

  1. Sig. Bagnasco per cortesia la smetta di rompere i c.....

    RispondiElimina
  2. Insomma, tante Roccella con venti o trenta anni di meno. Fortuna che Cl e le altre sette arruolano i giovanissimi.

    RispondiElimina
  3. Tali incubi possono svilupparsi solo nelle teste di glande di questo individuo: ma vattene a morire ammazzato e portati dietro tutti i tuoi politici cattolici, che in italia e in giro per il mondo hanno fatto solo danni enormi.

    RispondiElimina
  4. E per fortuna che solo poco tempo fa quella bella faccia come il cubo del Ratzinger ha detto che la chiesa non deve occuparsi di politica.
    Ma il gregge non si stufa prorio mai di farsi prendere per il culo?
    Quanto stupidi sono?

    RispondiElimina
  5. I Have a Dream! Come avrebbe detto qualcuno..solo speriamo che il suo non si realizzi mai

    RispondiElimina
  6. Un glande presonaggio non v'è dubbio.
    Povero Bagnasco, ancora non ha capito che i maggiori sostenitori delle "politche cattoliche" sono gli ultimi a praticarle.

    Saluti.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post