E' il Senato ma sembra Regina Coeli


Questo post è stato pubblicato il 19 gennaio 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “E' il Senato ma sembra Regina Coeli”

  1. Un pregiudicato, latitante, in fuga dalle sue responsabilità penali e politiche. Ecco il ricordo che mi ha lasciato.

    RispondiElimina
  2. Ladro e farabutto! Celebrato da ladri e farabutti. Segnamoci i nomi dei celebranti. Un giorno dovremo ricordarceli tutti.

    RispondiElimina
  3. Che vergogna. E che vergogna il Pd. Non c'entra la polemica sul "giustizialismo" (che è come il "laicismo"): c'entra una questione di elementare civiltà.

    RispondiElimina
  4. Comincia a segnare i nomi, allora.
    Napolitano
    D'Alema
    Bersani
    Fassino
    Penati
    Reichlin
    Polito
    Sorgi
    .
    .
    .
    .
    Capisco ancora di più per chi non votare e chi non leggere più.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post