As soon as you're born they make you feel small


As soon as you're born they make you feel small
By giving you no time instead of it all
Till the pain is so big you feel nothing at all
A working class hero is something to be
A working class hero is something to be
-
They hurt you at home and they hit you at school
They hate if you're clever and they despise a fool
Till you're so fucking crazy you can't follow their rules
A working class hero is something to be
A working class hero is something to be
-
When they've tortured and scared you for twenty odd years
Then they expect you to pick a career
When you can't really function you're so full of fear
A working class hero is something to be
A working class hero is something to be
-
Keep you doped with religion and sex and TV,
And you think you're so clever and you're classless and free,
But you're still fucking peasants as far as I can see,
A working class hero is something to be
A working class hero is something to be
-
There's room at the top they are telling you still
But first you must learn how to smile as you kill
If you want to be like all the folks on the hill
A working class hero is something to be
A working class hero is something to be
A working class hero is something to be
A working class hero is something to be
If you want to be a hero, well just follow me
If you want to be a hero, well just follow me

John Lennon, Working Class Hero, 1970

Questo post è stato pubblicato il 21 aprile 2010 in ,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

7 Responses to “As soon as you're born they make you feel small”

  1. Appena nato ti fanno sentire piccolo
    non ti danno il tempo, invece di dartelo tutto
    finché il dolore si fa così grande
    che non senti proprio niente
    bisogna essere un eroe della classe operaia
    bisogna essere un eroe della classe operaia

    prima ti feriscono a casa tua e colpiscono la tua scuola
    ti odiano se sei intelligente e disprezzano gli stupidi
    finché sei così dannatamente pazzo
    che non riesci a seguire le loro regole
    bisogna essere un eroe della classe operaia
    bisogna essere un eroe della classe operaia

    quando ti hanno torturato e terrorizzato per venti assurdi anni
    poi si aspettano che intraprendi una carriera
    quando non puoi funzionare davvero sei così impaurito
    bisogna essere un eroe della classe operaia
    bisogna essere un eroe della classe operaia

    ti tengono drogato con la religione, il sesso e la TV
    e pensi di essere così intelligente,
    di non appartenere a nessuna classe e di essere libero
    ma resti dannatamente zotico, per come la vedo io
    bisogna essere un eroe della classe operaia
    bisogna essere un eroe della classe operaia

    continuo a dirti che c'è una stanza in cima
    ma prima devi imparare a sorridere mentre uccidi
    se vuoi imparare a essere come la gente sulla montagna
    bisogna essere un eroe della classe operaia

    si, bisogna essere un eroe della classe operaia
    se vuoi essere un eroe, bene, seguimi
    se vuoi essere un eroe, bene, seguimi.

    RispondiElimina
  2. GRAZIE DI CUORE a entrambi!


    @met: come si fa?ti prego..per piacere..posso farlo anche io con Itunes?

    RispondiElimina
  3. E' di nuovo il tempo di una cultura che diventa protesta e denuncia.
    Quando i più giovani si accorgeranno che oltre il centro commerciale e lo smartphone c'è un vuoto di futuro per loro, quando avranno consumato i risparmi dei loro genitori, allora dovranno aprire per forza gli occhi. La generazione del 2000, quella tornerà nelle piazze.

    RispondiElimina
  4. Lennon, eterno, universale.

    Amo anche le cover di Mr. Osbourne e Manson.

    RispondiElimina
  5. "Continuano a dirti che c'è spazio in cima..."

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post