Avanti il prossimo (19)

Ancora.

  1. Pierpaolo Ciullo, 39 anni - 2 gennaio - carcere di Altamura, asfissia con gas;
  2. Celeste Frau, 62 anni - 4 gennaio - carcere Buoncammino di Cagliari, impiccagione;
  3. Antonio Tammaro, 28 anni - 7 gennaio - carcere di Sulmona, impiccagione;
  4. Giacomo Attolini, 49 anni - 8 gennaio - carcere di Verona, impiccagione;
  5. Abellativ Sirage Eddine, 27 anni - 14 gennaio - carcere di Massa, impiccagione;
  6. Mohamed El Aboubj, 25 anni - 16 gennaio - carcere S. Vittore di Milano, asfissia con gas;
  7. Ivano Volpi, 29 anni - 20 gennaio - carcere di Spoleto, impiccagione;
  8. Cittadino tunisino, 27 anni - 22 febbraio - carcere di Brescia, impiccagione;
  9. Vincenzo Balsamo, 40 anni - 23 febbraio - carcere di Fermo, impiccagione;
  10. Walid Aloui, 27 anni - 23 febbraio - carcere di Padova, impiccagione;
  11. Rocco Nania, 42 anni - 24 febbraio - carcere di Vibo Valentia, impiccagione;
  12. Roberto Giuliani, 47 anni - 25 febbraio - carcere di Rebibbia (Roma), impiccagione;
  13. Giuseppe Sorrentino, 35 anni - 7 marzo - carcere di Padova, impiccagione;
  14. Angelo Russo, 31 anni - 10 marzo - carcere di Poggioreale a Napoli, impiccagione;
  15. Detenuto italiano, 47 anni - 27 marzo - carcere di Reggio Emilia, asfissia on gas;
  16. Romano Iaria, 54 anni - 3 aprile - carcere di Sulmona, impiccagione;
  17. Carmine B., 39 anni - 7 aprile - casa circondariale di Benevento, impiccagione;
  18. Detenuto italiano, 40anni - 11 aprile - casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, asfissia con gas;
  19. Daniele Bellante, 31 anni - 13 aprile - carcere di Rebibbia a Roma, impiccagione.

Questo post è stato pubblicato il 14 aprile 2010 in ,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

5 Responses to “Avanti il prossimo (19)”

  1. Di questo passo non ci sarà bisogno di un'amnistia. Dici che i politici lo fanno apposta per questo motivo?

    RispondiElimina
  2. Logicamente di tutto ciò informazione e politici non parlano!!

    RispondiElimina
  3. Bisogna vedere che informazione. La Repubblica, per esempio, riporta puntualmente tutti questi casi. Almeno mi sembra.
    Vorrei aggiungere una cosa: le condizioni di vita nelle nostre carceri sono intollerabili non solo per i detenuti ma anche per chi ci lavora.
    Ricordo di aver letto (purtroppo non so citare la fonte) che l'anno scorso si sono suicidate quindici guardie carcerarie.
    A.B.

    RispondiElimina
  4. perche' il mattino del numero 19 dice che e' il 20esimo?

    RispondiElimina
  5. e repubblica nel pomeriggio titolava 19esimo ora alle 23.23 il 20esimo....

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post