Roma sicura

Dal Corriere di oggi:

Nel corso dei servizi pianificati nell'ambito del "Patto per Roma Sicura" gli agenti della polizia di Stato lungo via Salaria, via dei Prati Fiscali, viale P. Togliatti, via Prenestina, viale Marconi e via Tiburtina hanno identificato 55 prostitute (romene e bulgare) tutte multate; 35 sono state accompagnate presso l'Ufficio Immigrazione per accertamenti; multati 4 clienti.
Ottimo, 'sto "Patto per Roma Sicura".
Se poi, oltre ad arrestare le prostitute e a multare i clienti, riuscisse pure a proteggere i cittadini che vengono ammazzati di botte dopo essere stati arrestati, sarebbe perfetto.

Questo post è stato pubblicato il 10 aprile 2010 in ,,,,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

2 Responses to “Roma sicura”

  1. ma neppure il patto mi sembra tanto ottimo.
    dove sono i papponi/sfruttatori ?

    RispondiElimina
  2. Le prostitute rappresentano un pericolo per la sicurezza? Ma da quando?
    E le multe ai politici che le frequentano a spese del contribuente? Almeno recuperiamo qualche euro per tappare il nuovo 'buco' da cinque miliardi che hanno 'scoperto' di recente.
    Chissa', di quei cinque miliardi, quanti sono serviti come compenso per le escort!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post