A Carnevale...


L’Osservatore Romano commenta la manifestazione in favore delle unioni civili tenutasi sabato scorso a Roma:

«Una manifestazione nella quale, al di là dell’immagine borghese e rassicurante che si voleva dare, hanno trovato posto discutibili mascherate e carnascialate varie».

Carnascialata, in italiano, significa carnevalata, cioè festa in maschera: non male come appellativo, specie se proviene da personaggi impegnati senza posa a organizzare raccapriccianti sepolture di feti, ad avvoltolarsi mugolando nel cilicio, a spiare pruriginosamente dal buco della serratura gli accoppiamenti altrui (immaginandone continuamente di nuovi prima ancora di averne avuta notizia, onde poterli immediatamente proibire); il tutto, si badi, andando in giro vestiti mezzi rossi e mezzi neri, un po’ come Zorro o Capitan Harlock.

Siamo sicuri che fossero i manifestanti di sabato scorso, quelli carnascialeschi?

Questo post è stato pubblicato il 12 marzo 2007 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

3 Responses to “A Carnevale...”

  1. Aspettiamo il Family Day e vediamo da cosa maschereranno il loro "vuoti"!

    RispondiElimina
  2. ciao, ma come sono così eleganti nelle loro lunghe gonne neri, nei cappelli rossi, nelle fini stole viola etc.
    vedi il fil "Roma" di Fellini, con una sfilata di moda per preti...

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post