Il sado senza il maso

Il Corriere.it ci delizia con un nuovo, agghiacciante accostamento di notizie. In questo caso la chiusura del reparto di ematologia del policlinico di Napoli, invaso dai topi, è messa in relazione con la scoperta di un finto centro estetico di Torino, nel quale venivano praticati giochi sadomaso a pagamento.
Insomma, a Torino si sborsano centinaia di euro per avere ciò che a Napoli viene inflitto gratis, senza neanche pagare il ticket.
Sono sempre più curioso di sapere da quale mente vengono partorite certe combinazioni.

Questo post è stato pubblicato il 10 gennaio 2007 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

Scrivi un commento

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post