Otto per mille: impieghi atipici

Dal sito della CEI: «La tua firma ha sostenuto queste attività caritative e pastorali, nelle 226 diocesi e nelle oltre 26 mila comunità parrocchiali presenti nella nostra nazione».

Dal sito del Corriere: «Sacrestano ferisce a colpi d’ascia un bulletto».

Resta da stabilire se l’aggressione a colpi di accetta rientri nelle attività caritative o in quelle pastorali.

Questo post è stato pubblicato il 15 gennaio 2007 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Otto per mille: impieghi atipici”

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post