Memoria e meraviglia

Dal Corriere.it: «Sanità, fuorilegge un ospedale su sei».
A questo punto la domanda è: dobbiamo proprio fingere di meravigliarci o possiamo sommessamente far notare che lo sapevano tutti anche prima?
Lo chiedo perché ho la sgradevole impressione che il grado di meraviglia ostentato da politici e opinionisti sia direttamente proporzionale alla velocità con cui costoro dimenticheranno la faccenda: li inviterei, quindi, a meravigliarsi un po’ di meno, impiegando le energie emotive così risparmiate in attività più proficue per la collettività.
Altrimenti, ne sono certo, saremo costretti a meravigliarci di nuovo tra qualche anno.

Questo post è stato pubblicato il 11 gennaio 2007 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

Scrivi un commento

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post