Buio, controbuio, over /3

Dalla Repubblica.it:

L'hanno fermato all'uscita da scuola, braccato, pestato: un piede sopra alla testa, le manette e poi le botte, anche all'interno della macchina di servizio. Sette agenti della polizia municipale di Parma – questa la denuncia fatta in mattinata ai carabinieri del Comando locale – hanno aggredito alle 18,25 di ieri al parco cittadino ex Eridania Bonsu Emmanuel Foster, giovane studente ghanese di 22 anni – riducendolo con un occhio nero, una gamba malmessa (il ragazzo zoppica) e diverse lesioni, come testimonia il referto ospedaliero. (...) Il giovane racconta di essere stato insultato: insulti razzisti. Gli è stato negato il permesso di telefonare a casa: solo alle 23 è arrivato il padre dello studente. Senza spiegazioni plausibile davanti a quell'occhio nero "mi hanno detto che era caduto ed era stato fermato perché non voleva dare le sue generalità" ha detto il padre, il giovane è stato rilasciato. E la polizia ha consegnato alla famiglia Bonsu una busta del Comune di Parma contenente i verbali con scritto sopra: "Emmanuel negro". (...) Emmanuel chiede più volte di telefonare. "Mi è stato negato, ma sono maggiorenne e ne avevo diritto. Mi dicevano "negro muoviti" e poi…poi alle 22 hanno chiamato mio padre.
Mi sono permesso di incollare gli stralci più significativi, ma credetemi: vale la pena di leggerla tutta, questa edificante impresa dei vigili urbani di Parma. Qualche giorno fa mi chiedevo quante volte dovrò ancora vergognarmi, per essere nato in un paese che si è ridotto così. Mi punge vaghezza, tuttavia, che farei prima a contare quelle in cui non sarò costretto a farlo.

Questo post è stato pubblicato il 01 ottobre 2008 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

5 Responses to “Buio, controbuio, over /3”

  1. E ora dicono pure che non è vero. Spero che si sappia al più presto la verità!
    Mina

    RispondiElimina
  2. E così per l'idiozia di pochi,ci rimette l'immagine di molti.

    RispondiElimina
  3. Non è tra l'altro difficile trovare la spiegazione di fatti come questo, o come quello piuttosto recente della fotografia alla prostituta a terra, nel clima che s'è venuto a creare in Italia con i nuovi "orientamenti" (diciamo così...) istituzionali...

    http://www.amicofragile.org/?p=752

    RispondiElimina
  4. Di tutto questo marciume morale ciò che emana il fetore peggiore, credo sia la massa di coloro che cercano una spiegazione che assolva gli italiani dall'accusa di razzismo.
    Si è ripetuto così tante volte l'italiani brava gente che molti hanno cominciato a crederci sul serio.

    RispondiElimina
  5. Bolzaneto ha ovviamente i suoi ammiratori a Parma.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post