Freestyle

Dal sito di Luca Volontè:

Ora che in Inghilterra è casual, va di moda l'arma bianca chissà quando arriverà in Italia e i Casalesi di Sandokan colpiranno a colpi di sciabola.
Ho recentemente avuto conferma del fatto che le maestre elementari, allorché si trovino nella condizione di dover incoraggiare gli alunni più timidi, siano tuttora solite ricorrere alla consueta formula: "suvvia, caro, dillo con parole tue!" Mi punge vaghezza che il nostro amico, qualche anno fa, abbia ricevuto la stessa esortazione. In tal caso, deve averla presa alla lettera. E da allora non ha più smesso.

Questo post è stato pubblicato il 09 ottobre 2008 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

7 Responses to “Freestyle”

  1. Per essere creativo è creativo. Surreale, invero.

    RispondiElimina
  2. Prima gli hai dato 3 meno meno, adesso merita ( oltre a un bel calcetto), 2 meno meno....Ciao! Eugenia

    RispondiElimina
  3. Ops.....*ad* Eugenia ;-)

    RispondiElimina
  4. che spiritoso... veramente. chissà che ne pensano le vittime dei casalesi. probabilmente il volontè leggerà questa battutona tra qualche settimana e non ricordandosi che era sul suo sito chiamerà a raccolta le agenzie per tuonare contro l'insensibilità a cui ha portato la cultura laicista

    RispondiElimina
  5. E' un fine polemista, il Volontè.

    RispondiElimina
  6. Probabilmente l'unico Sandokan che ha letto è questo


    Sandokan. Storia di camorra
    di Balestrini Nanni


    °_° non credevo esistesse roba del genere

    RispondiElimina
  7. Ma no, Sandokan è l'alias di un noto boss della provincia, solo che sto Volontè, oltre che prezzemolino è anche molto stupidino, che va a scrivere? Bah...Ciao Eugenia

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post