Questo post è un appello: chiedo una mano a tutti i blogger

Allora, gente, sarò sintetico. Conoscete già Giulia Innocenzi, e sapete quanto abbia dovuto sbattersi, affrontando ostruzionismi di ogni genere e specie, per candidarsi alle primarie dei giovani PD. Quello che vedete qua sopra è il suo spot elettorale, girato da Claudio Lazzaro, lo stesso regista del film "Nazirock" che Giulia riuscì coraggiosamente a far proiettare alla casa del cinema di Roma, dovendo superare anche in quel caso una sfilza di ostacoli che lévati (d'altra parte si sa, di certe cose è meglio non parlare). Orbene, secondo me sarebbe il caso che all'interno del PD (specie tra i giovani) si iniziasse a parlare di temi sin qui del tutto silenziati (laicità, diritti civili, libertà di ricerca scientifica, testamento biologico, contraccezione, fecondazione assistita, eutanasia e chi più ne ha più ne metta), e quindi che questo video venisse diffuso il più possibile affinché si sappia che c'è ancora chi è disponibile a fare di quegli argomenti il piatto forte del proprio programma politico. Quello che vi chiedo è di scrivere un post sul vostro blog inserendo il video dello spot (potete scaricare il codice per postare il filmato cliccando qua), e di invitare i vostri lettori, qualora siano a loro volta titolari di un blog, a fare altrettanto; oppure, se proprio non avete tempo, di scrivere quattro righe linkando questo post. Mi raccomando, gente, ché qua rischiamo di sorbirci un'altra generazione di politici del tutto identica alla precedente. Provare per credere. Grazie per quello che vorrete fare.

Questo post è stato pubblicato il 28 ottobre 2008 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

11 Responses to “Questo post è un appello: chiedo una mano a tutti i blogger”

  1. Mah uno spot elettorale tutto giocato sull'anticlericalismo, credo siano altri i temi che interessano i giovani democratici.
    Questo sembra lo spot per la campagna di pannella

    RispondiElimina
  2. Fatto!
    www.salvatoregrizzanti.wordpress.com

    RispondiElimina
  3. http://inyqua.iobloggo.com/archive.php?eid=479

    Da...altrove... :-)

    RispondiElimina
  4. Tutto assai condivisibile, ma devo dire che (nonostante sia stato anche tesserato dei DS), non riesco a credere che il PD possa essere una risposta. Non ci credo più. Troppo soffocante l'abbraccio clericale e troppo grande la gioia di questa classe dirigente del PD, che teoricamente dovrebbe rappresentarmi, ma non ci riesce neppure lontanamente, a sciogliersi in quest'abbraccio.
    Il PD è stata un'idea sbagliata fin da principio, mi dispiace doverlo dire, ma così è. Quando questo Paese avrà nuovamente un partito laico, socialdemocratico e progressista, sarò nuovamente felice di impegnarmi, ma fino ad allora, non voglio più avere nulla a che fare con questa brutta copia dei morotei.
    Tutta la mia stima, comunque, per le battaglie di laicità portate avanti.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  5. Ho inserito il video e ho scritto un post anche nel mio blog! Ciao!

    RispondiElimina
  6. Non risponderò a questo appello Ale.
    C'è un passaggio che mi trova particolarmente distante:"..Niente sussidi alle scuole confessionali..."
    Io sono per quanto sancito dalla Costituzione: Niente sussidi alle scuole private. Più o meno confessionali.
    Quelli del PD non mi fregano più.
    Ciao caro :)))
    v.

    RispondiElimina
  7. Senti, a me è simpatica e la trovo anche intelligente ma non ho capito perchè tu ti stia battendo tanto per lei dal momento che, comunque, andrebbe ad ingrossare le file di gente insulsa del PD col rischio di esserne risucchiata al punto da risultare inoffensiva. Secondo me oggi, se uno vuole fare davvero qualcosa di utile per le battaglie civili, non entra nel PD.Se mi dici che va appoggiata perchè altrimenti vince quello zero assoluto che, oltre a non avere nulla da dire, non sa neppure scrivere...allora è un altro discorso. Insomma, a uno intelligente come te, cosa gliene importa del PD?

    RispondiElimina
  8. Appello politico: BASTA!

    Cerchiamo di tenere la politica al di fuori della blogosfera.

    Non basta trovare una ragazza carina, che parla in modo carino... le sue idee sono "politiche".

    Ci hanno già rotto i coglioni i vecchi, adesso dobbiamo sorbirci anche i giovani candidati.

    BASTA!

    Ed è assurdo che BlogBabel dal quale mi discostando sempre di più pubblicizzi in primissima pagina questo tuo appello.

    La prossima volta cerchiamo appelli molto più concreti e meno politicanti!!!

    P.S.: tali parole sarebbero state le stessa anche nel caso di un candidato di destra!!!

    RispondiElimina
  9. Fatto. Il video con qualche info aggiuntiva è stato inserito nel mio blog

    http://vivalacostituzione.blogspot.com

    Ciao!

    RispondiElimina
  10. Ciao! Questa pagina è linkabile dal nostro sito http://www.memesphere.it ; portale dell'attualità sulla blogosfera italiana. Sì, attualità e politica spesso si sovrappongono: ma la forza del web è proprio quella di dare a tutti la possibilità di partecipare direttamente.

    RispondiElimina
  11. bè, tagliare i fondi alle private, magari tornare a far pagare l'ici alla chiesa cattolica SOLO per i beni destinati ad uso commerciale lo trovo molto concreto. nn faccio stime, ma anche se fossero SOLO 500 milioni l'anno... con i tempi che corrono... mi sembra molto concreto.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post