Bye bye, Windows

Scrivo questo post subito dopo aver formattato il mio portatile, eliminato definitivamente Windows e installato Ubuntu. A dire il vero mi ero preparato a passare un pomeriggio difficile, tra problemi di compatibilità e intoppi vari; invece, a quanto pare, tutto è filato liscio come l'olio: il sistema ha riconosciuto al volo le periferiche, il computer è più veloce e mi pare che tutto funzioni a meraviglia. Sarà che sono suggestionabile, ma mi sento più leggero. Mi punge vaghezza che non soffrirò di nostalgia.

Questo post è stato pubblicato il 24 gennaio 2009 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

5 Responses to “Bye bye, Windows”

  1. benvenuto fuori dal tunnel :-)

    RispondiElimina
  2. We think this is a very well made blog! We're selecting some well made blogs (that only need to be advertised)
    to sponsor for free in our site...
    if you want that we put your blog url in our blog to be advertised by us,
    subscribe the blog and contact us sending a brief description of your site.

    "I link your site"

    RispondiElimina
  3. posso confermare! niente nostalgia a più di due anni di distanza

    RispondiElimina
  4. Eh io ho abbandonato windows dopo la maturità, quindi quasi 3 anni. Ho passato due anni ubuntu, è stato fantastico. L'unica cosa percui sono passata al mac è per la grafica, ma appunto di winzoz non ho mai sentito la nostalgia. Ok magari qualcosa può capitare per cui dovrai un attimo incazzarti ma sui forum trovi diversi aiuti! (Successe una volta che un aggiornamento di versione mi fece problemi con la linea adsl via wifi)

    RispondiElimina
  5. benvenuto nella comunità, non credo tornerai indietro...

    Ps: seguendo alcune dritte ho già crashato windows 7.
    Da seattle solita m***a.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post