Ritratto di famiglia

Umberto Bossi affida alla prima pagina di Libero la sua opinione sui PACS: «Di famiglia il nostro popolo ne conosce una soltanto, ed è quella che si vede nel presepe».
Cioè rigorosamente monoreddito, e di conseguenza con figlio unico.
Chissà se per le coppie residenti nelle aree urbane il bue e l’asinello potranno essere validamente sostituiti da animali più adatti a vivere in un appartamento.
Che ne dice, senatur, un cane e un gatto possono andare?

Questo post è stato pubblicato il 16 dicembre 2006. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

2 Responses to “Ritratto di famiglia”

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post