Idiozia di scorta (*)

Dalla Repubblica del 21 febbraio 2005:

«Se Marco Biagi avesse avuto la scorta non saremmo riusciti ad ucciderlo».

Dalla Repubblica di oggi:

«Sotto scorta il presidente della Cei: “Bagnasco vergogna” sul portone del Duomo».

Quando si dice un’intelligente allocazione delle risorse disponibili…


(*) Grazie a Josè de Falco per lo spunto.

Questo post è stato pubblicato il 03 aprile 2007 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

8 Responses to “Idiozia di scorta (*)”

  1. Vedila in questo modo:
    Non possiamo permetterci di perdere i "cattivi" in questo caso.

    RispondiElimina
  2. Anche perché non sapremmo cosa scrivere sui blog?

    RispondiElimina
  3. Porello Bagnasco! E' naturale con le fregnacce che spara...

    RispondiElimina
  4. Gia! E scusate se una volta tanto sono laconica anch'io!

    RispondiElimina
  5. Laconica sì, ma con due (dicasi due) punti esclamativi... ;-)
    Bacio.
    Ale.

    RispondiElimina
  6. E ti pare che io non debba sempre esagerare?

    Piesse 1: troppo poco un punto interrogativo? Ok. Provvedo subito.
    ??
    Anzi ti dirò: melius abundare quam deficiere (ci voleva la i?). Boh ...
    ???

    RispondiElimina
  7. Molto meglio. ;-)
    Bacio.
    P.S. No, non ci andava.
    Smack.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post