Meteorologia criminale

Ai redattori del Quotidiano Nazionale: un minimo di delicatezza nell'accostare le notizie no, eh?

Questo post è stato pubblicato il 30 aprile 2007 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

2 Responses to “Meteorologia criminale”

  1. Sì, avrebbero potuto scrivere "primo maggio con gli impermeabili", o "sotto l'acqua".
    Un abbraccio, Ale, oggi sono allegra quanto una vedova indiana.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post