Il mistero della dichiarazione scomparsa

Dal sito della Padania:

«Un fatto gravissimo che dimostra come in nome della religione certi islamici non esitino ad usare la violenza». Così Mauro Manfredini, consigliere regionale della Lega commenta quanto accaduto a Faenza, dove una bimba di 11 anni è stata ripetutamente picchiata dal padre perché non riusciva ad imparare il Corano a memoria.

Dalla Repubblica di un paio di mesi fa:

Punizioni violente agli alunni, condannata a due anni una suora: nell’istituto religioso di Nostra signora di Lourdes a Valverde, in provincia di Catania, i ribelli finivano in stanzini bui o calati in un piccolo pozzo. Accertati 18 maltrattamenti.

Sono certo che Manfredini abbia rilasciato una dichiarazione analoga anche a proposito di quella vicenda: sta di fatto che, stranamente, non mi riesce di trovarla.

Qualcuno mi dà una mano?

Questo post è stato pubblicato il 17 aprile 2007 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

4 Responses to “Il mistero della dichiarazione scomparsa”

  1. E' la grossolana evidenza, quella che interessa.
    Come ho già detto altrove a proposito del suicidio di Matteo nel nostro paese non si ha la cultura nè la libertà di poter scavare davvero a fondo a questioni simili.

    RispondiElimina
  2. Se serve rilascio dichiarazione falsa.

    RispondiElimina
  3. Non ci crederei neanche se la rilasciasse lui stesso davanti a me...

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post