L'immigrato, lo vuoi al sangue o bruciato?

Cliccate sulle foto per ingrandire e leggere da voi. Si tratta di un gruppo creato su FaceBook. Io non ho parole per commentare. Evidenziati nella prima foto, potete notare il nome del gruppo (“QUELLI CHE… L’IMMIGRATO LO VUOI AL SANGUE O BRUCIATO?????”) e la foto inserita che, per meglio rappresentare il concetto espresso nel titolo, riproduce la parola “ODIO”. Vi invito a cliccare sulla seconda foto e a leggere attentamente, parola per parola, il secondo messaggio dal basso, lasciato dal tal Vanessa. L’ho cerchiato in rosso. Dopo aver letto, se c’è qualche anima buona che vuole aiutarmi a capire… Io non ci riesco. Aspetto i vostri commenti. Allegra

Questo post è stato pubblicato il 07 marzo 2009 in . Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

9 Responses to “L'immigrato, lo vuoi al sangue o bruciato?”

  1. un'imbecille, non ho parole. comincerei con il fare una segnalazione a facebook come messaggio di odio e fare bannare per sempre quella demente dal sito, vedo come si fa.

    RispondiElimina
  2. Abbiamo fatto decine di segnalazioni, tanto al gruppo quanto alla ragazza.
    Stiamo preparando anche una denuncia: un FaceBook amico avvocato penalista ci ha mandato una bozza per la querela; abbiamo infine stampato le pagine in questione per dotare la denuncia di prove, prima che, come speriamo, il gruppo sia censurato.
    ALlegra

    RispondiElimina
  3. che schifo, vado subito a segnalare. anche se mi pare inutile.

    RispondiElimina
  4. E' la prova che questi dementi ripetono a memoria formule già sentite. Per loro è una moda. Son persone stupide, fragili e facili da plasmare. Basta che la tv ripeta due volte qualcosa e subito la loro coscienza rimane plagiata.
    Mi farebbero pena, ma...

    RispondiElimina
  5. Dei critini, Allegra. Ma non ti soffermare su questi cretini vanesi, ma inoffensivi.
    Il vero razzismo è ben altra cosa.

    RispondiElimina
  6. Più un concetto l'hai sentito, più ti sembra veritiero. Lo sanno benissimo i "gestori" delle religioni plagiando gli uomini fin da bambini. Per questi imbecilli razzisti è la stessa cosa!

    RispondiElimina
  7. Beh...
    la Vanessa si commenta da sola, anche se noto un sottofondo di schizofrenia, cosa peraltro tipica degli appartenenti a gruppi simili.

    Vedo che hai mantenuto la privacy coprendo il tuo contatto fb... ;)

    RispondiElimina
  8. Sai com'è, scrivo sotto nick...
    Ciao Bleek!

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post