Delazione

«Forse è più il messaggio che corre in Internet a preoccupare la Santa Sede che la definizione di ladroni data per obliquo alla Chiesa in Piazza San Giovanni». (Gianni Baget Bozzo)

Tanto per ingraziarmi i miei futuri inquisitori, voglio facilitare loro il compito: quando verranno a prendermi, la foto segnaletica la troveranno bell'e pronta.
E voialtri, amici dei blog, non sperate neanche per un istante che una volta dentro non faccia i vostri nomi.
Detesto il dolore fisico.

Questo post è stato pubblicato il 10 maggio 2007 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

7 Responses to “Delazione”

  1. uahhahaha ma ti sei fatto il mugshot da solo XD

    mi sa che seguirò il tuo esempio, in fondo alle cinque del mattino ho dei capelli orrendi

    RispondiElimina
  2. Seguilo, seguilo. Ci vediamo in cella. Tu fai finta di non conoscermi.

    RispondiElimina
  3. Guarda, se vuoi il mio nome te lo tatuo in fronte...contento?

    RispondiElimina
  4. Merito che si faccia il mio nome?

    RispondiElimina
  5. A me gradirebbe una cella con almeno un prete pedofilo dentro. Così per i prossimi due o tre anni non rischio di annoiarmi.

    RispondiElimina
  6. ragazzi, io per sicurezza mi sono pentita e ho chisto scusa a baget bozzo.

    RispondiElimina
  7. @bleek-> sei uno dei primi nella lista...

    @dyotana-> se ti applichi, sì.

    @blue hermit-> allora il tuo nome lo farò direttamente a chi so io...

    @galatea-> Spia...

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post