Assurdità condivise

Il fatto che un’opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda. (Bertrand Russell)

Dal Giornale:

«Come al solito, chi cerca di evitare lo scontro, chi cerca il dialogo, chi cerca di dire che la politica non c’entra, chi cerca di salvare almeno la faccia ai cattolici della maggioranza è da ricercarsi tra il clero».

Questo post è stato pubblicato il 10 maggio 2007 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

2 Responses to “Assurdità condivise”

  1. La Verità èsempre un'opinione condivisa dai più. Nel senso di quantità e questa è lademocrazia.Fosse che siamo diventati troppo democratici? E' la battuta di un caro amico napoletano. Non ho personalmente simpatia per Russel.

    ciao ale, ho trovato il tuo nome da giulia

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post