Lo vedi che significa, non usare l'agenda?

Ecco, lo sapevo. Me la sono persa.

Questo post è stato pubblicato il 23 maggio 2007 in ,. Puoi seguire i commenti a questo post attraverso il feed RSS 2.0. o se vuoi lasciare un commnento.

7 Responses to “Lo vedi che significa, non usare l'agenda?”

  1. Beh, questa è una gravissima mancanza, ma puoi sempre acquistare il libro. :-)

    RispondiElimina
  2. Una domanda: che antiacido usi per navigare su certi siti prima di cena? Condividi con i tuoi affezionati lettori questi fondamentali segreti. :-)

    RispondiElimina
  3. @illaicista-> a me gli amici di mc lo regalano.

    @restodelmondo-> nessuno. li uso al posto del cilicio.

    RispondiElimina
  4. Che dire ? Come dire ?

    Fascismo celestiale ?
    Nazismo celestiale ?
    Stalinismo celestiale ?

    Chi mi viene in aiuto ?

    RispondiElimina
  5. Che la legalizzazione dell'aborto sia stato un atto necessario per normare un fenomeno sociale diffuso è un fatto; Rimane altresì vero che se una società per progredire e svilupparsi deve farne un ricorso sistematico l'idea di libertà sconfina in quella di sottomissione consapevole.

    RispondiElimina
  6. Bastava che chiedessi a me...
    Ho un quaderno dove annoto con perizia , rigorosamente in latino, tutte le cagate che avvengono e devono avvenire...

    RispondiElimina
  7. @il libertario-> idiozia confessionale?

    @al-> questa storia della società che fa ricorso è vecchia, e ingannevole.

    @bleek-> conservalo gelosamente.

    RispondiElimina

Poll

Powered by Blogger.

Popular Posts

Followers

Blog Archive

Subscribe

Labels

Random Post